Le 10 Migliori Piastre per Capelli

piastra-per-capelli

In questi ultimi anni, la tecnologia ha fatto passi da gigante nel settore degli apparecchi per la cura della persona. E così oggi la migliore piastra per capelli si rivela quanto mai versatile e in grado di soddisfare le più diversificate esigenze di acconciatura.

Sì, perché in base al design delle piastre, alcuni modelli in commercio non solo raddrizzano alla perfezione le ciocche, ma possono anche renderle più mosse e addirittura ricce! E il fastidioso effetto crespo diventa solo un lontano ricordo.

Qual è la migliore piastra per capelli?

Questo dispositivo è composto da due bracci piatti al cui interno è presente una resistenza elettrica. Le ciocche vanno posizionate tra i due bracci che, una volta riscaldati, trasmettono il calore ai follicoli piliferi, intrappolando l’umidità ed eliminando l’effetto crespo.

Il materiale delle piastre è determinante ai fini dei risultati finali. Se hai i capelli spessi e difficili da gestire, la tormalina è la scelta perfetta. Tuttavia, se hai i capelli danneggiati, meglio optare per la ceramica. E se vuoi capelli ancora più lucidi, la porcellana ti accontenterà, ma a un prezzo più elevato.

Fra le moltissime funzioni disponibili, particolarmente utili sono il riscaldamento rapido e lo spegnimento automatico per risparmiare energia e lavorare in sicurezza.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori piastre per capelli:

Le 10 Migliori Piastre per Capelli

Il migliore per 10 diversi livelli di energia

Due sensori termici di nuova generazione garantiscono un controllo della temperatura ottimale di styling dalla base alle punte, per capelli più lisci e setosi. Le sue lamelle lisce, sagomate e basculanti scivolano in modo fluido e veloce, consentendo di ottenere il risultato desiderato in breve tempo. Il voltaggio universale permette di utilizzare l’apparecchio in tutto il mondo.

Caratteristiche chiave:

  • Si disattiva automaticamente dopo 30 minuti di non utilizzo
  • Ha un cavo professionale di 2,7 m per agevolare ogni movimento
  • Il tempo di riscaldamento è di 25 secondi

Specifiche:

  • Marchio: ghd
  • Temperatura: 185°C

La migliore per capelli ricci, sottili, fragili

La piastra è progettata con tecnologia a vapore in grado di ridare splendore anche ai capelli più difficili e crespi. Il vapore svolge un’azione benefica sulla chioma, la protegge e la preserva dal calore, ristabilendo il giusto livello di idratazione della fibra capillare. Il serbatoio assicura fino a 100 passate, pari a due styling completi.

Caratteristiche chiave:

  • Dona un effetto liscio che dura a lungo, senza seccare, aggredire o spezzare i capelli
  • Il serbatoio del vapore ha una notevole capacità
  • Le piastre riscaldate rivestite in ceramica sono altamente protettive

Specifiche:

  • Marchio: Imetec
  • Temperatura: da 170°C a 230°C

La migliore per funzione ioni negativi

Progettata con piastre in titanio con funzione ioni negativi, l’apparecchiatura lascia i capelli più lucenti, morbidi e sani, senza effetto crespo. La tecnologia di riscaldamento ceramica PTC avanzata offre un riscaldamento uniforme. Il suo schermo lcd consente di tenere sotto controllo tutte le impostazioni selezionate. È pronta in 15 secondi.

Caratteristiche chiave:

  • Si spegne dopo 90 minuti di non utilizzo
  • Il design a piastre galleggianti consente di realizzare velocemente lo styling desiderato
  • Con i bordi arrotondati si possono creare ricci eleganti

Specifiche:

  • Marchio: Kipozi
  • Temperatura: da 140°C a 210°C

La migliore per risparmio energetico

Si scalda velocemente fino a 230°C in 15 secondi, permettendo di ottimizzare il consumo energetico. Inoltre, si spegne automaticamente dopo un’ora di inattività. L’impostazione della temperatura è molto semplice: basta ruotare l’impugnatura. La confezione include guanti resistenti al calore, borsa da Viaggio, pettine professionale e 2 clip per capelli.

Caratteristiche chiave:

  • Le piastre sono basculanti e consentono di regolare costantemente l’angolo di lavoro
  • Si scalda in soli 15 secondi
  • È adatta a tutti i tipi di capelli

Specifiche:

  • Marchio: Furiden
  • Temperatura: da 120°C a 230°C

La migliore per possibilità di personalizzare lo styling

Ad ogni passata, il display intelligente fornisce un feedback sul livello di idratazione dei capelli, per assicurare una lisciatura senza danni, e sulla velocità delle passate per ottenere lo styling desiderato. È anche possibile inserire alcune informazioni sui capelli, come la lunghezza e lo spessore, per perfezionare ancora di più la regolazione automatica della temperatura.

Caratteristiche chiave:

  • I sensori incorporati rilevano i capelli 20 volte al secondo e regolano la temperatura in modo automatico
  • La piastra completamente in ceramica è indistruttibile
  • Memorizza le condizioni dei capelli fino a 3 utenti

Specifiche:

  • Marchio: Braun
  • Temperatura: da 140°C a 180°C

Il migliore per maneggevolezza

Il doppio generatore di ioni riduce l’effetto crespo e l’elettricità statica, mentre il rivestimento in nanoceramica rende i capelli lucenti. Grazie alla versatile tecnologia a nastro si possono creare riccioli a regola d’arte. Il comfort di utilizzo è incrementato dal controllo ad alta precisione della temperatura, con 5 impostazioni, insieme al display a led e al sistema di bloccaggio.

Caratteristiche chiave:

  • La piastra 2 in 1 permette di arricciare e acconciare i capelli con tutta facilità
  • È pronta per l'uso in soli 15 secondi
  • Il sistema flottante regola le piastre in base allo spessore della ciocca, per una pressione equilibrata

Specifiche:

  • Marchio: Rowenta
  • Temperatura: da 130 °C a 230 °C

La migliore per riconoscimento automatico del tipo di capello

Selezionando il pulsante “Protect Mode” la piastra è in grado di riconoscere in una sola passata lo spessore dei capelli (spessi/sottili) e di regolare automaticamente la temperatura. Completano le sue caratteristiche tecniche la funzione ionica, il rivestimento in ceramica, il sistema blocco piastre. È coperta da una garanzia di 5 anni.

Caratteristiche chiave:

  • Offre la possibilità di scegliere fra 12 temperature differenti
  • È completa di funzione ionica
  • Molto pratico il sistema di bocco piastre

Specifiche:

  • Marchio: Babyliss
  • Temperatura: da 180°C a 235°C

La migliore per tecnologia a infrarossi

La sua particolare tecnologia consente di lisciare rapidamente i capelli, mantenendo lo styling a lungo. Le piastre in ceramica liberano ioni che domano l’effetto crespo. Sono anche particolarmente larghe (11,5 x 5 cm), rivelandosi ideali per i capelli spessi, ricci e/o crespi, che vengono lisciati in un solo gesto facendo risparmiare tempo.

Caratteristiche chiave:

  • È particolarmente indicata per capelli spesso, ricci e/o crespi
  • Le generose dimensioni delle piastre consentono di lisciare i capelli in minor tempo
  • Gli ioni donano lucentezza e morbidezza

Specifiche:

  • Marchio: MadameParis
  • Potenza: da 130°C a 230°C

La migliore per rapporto qualità prezzo

Il dispositivo è progettato con l’esclusiva piastra Keratin Protect Intelligent, in grado di rilevare il livello di idratazione del capello e di regolare il calore alla temperatura ottimale. Il rivestimento in ceramica è infuso di Cheratina e Olio di Mandorle, per capelli morbidi, luminosi e dall’aspetto sano. Il display digitale integrato permette di tenere tutto sotto controllo.

Caratteristiche chiave:

  • Un sensore brevettato misura il livello di idratazione del capello 8 volte al secondo
  • Le piastre oscillanti da 110 mm forniscono una pressione uniforme
  • Ha un cavo girevole lungo 3 metri

Specifiche:

  • Marchio: Remington
  • Temperatura: da 160° a 230°C

La migliore per capelli ricci

Le piastre in tormalina hanno un elevato potere riscaldante e, combinate con la tecnologia agli ioni negativi, domano i capelli spessi e ribelli. L’aggiunta del siero Golden Curl Argan Oil dona lucentezza e forma per tutto il giorno. Grazie al sistema flottante, anche chi non ha un particolare esperienza può ottenere i risultati desiderati.

Caratteristiche chiave:

  • Appositamente progettata per domare i capelli spessi e ribelli
  • Il comfort è ottimizzato dall'impugnatura leggera e dal cavo completamente girevole
  • Ha un elevato potere riscaldante

Specifiche:

  • Marchio: Golden Curl
  • Temperatura: fino a 230°C

Che tipo di capelli hai?

La scelta della piastra è strettamente legata al tipo di capelli a cui l’apparecchiatura è destinata.

Capelli fini

I capelli sottili sono particolarmente delicati, meglio scegliere quindi una piastra con più impostazioni di temperature, che ti permette di controllare il calore. Tieni anche presente che non hai bisogno di temperature molte elevate, perché è relativamente facile raddrizzare i capelli fini. Per questo tipo di capelli sono ideali le piastre ceramica, che distribuiscono uniformemente il calore, lo trattengono a lungo e consentono di controllarlo con maggior facilità. Valuta anche la presenza di una protezione termica per capelli.

Capelli spessi

Una piastra con impostazioni di calore più elevate ti permetterà di raddrizzare con facilità i capelli spessi. Il materiale ideale è il titanio, che si riscalda rapidamente e mantiene costante il calore

Capelli ricci

I capelli ricci sono i più inclini all’effetto crespo e sono tra i più difficili da lisciare. Per semplificarti la vita, investi in un ferro con piastre più larghe poiché forniscono più presa e possono accogliere maggiori porzioni capelli in una sola volta. Inoltre, questo ridurrà il tempo da dedicare allo styling. Le piastre per tormalina che ci sono sul mercato sono particolarmente adatte a chi ha i capelli ricci e crespi, poiché sono molto efficaci anche a temperature più basse. Puoi anche scegliere ferri con piastre in ceramica per svolgere il lavoro senza disidratare le tue ciocche.

Capelli danneggiati

Se ti tingi i capelli regolarmente o di recente sei passata dal tuo colore naturale bruno a un biondo platino brillante, non è escluso che la tua chioma ne abbia risentito. Indipendentemente da come sia stato causato il danno, ci sono alcune caratteristiche da considerare quando sceglie la piastra. I piatti in ceramica, ad esempio, ti consentono di ripristinare la lucentezza che si perde durante la colorazione o lo styling estremo. Inoltre, un cavo girevole ti consente di raddrizzare anche i punti più difficili da raggiungere.

Quale materiale è più adatto ai tuoi capelli?

Nella vendita online trovi facilmente ciò che meglio si adatta ai tuoi capelli e al tipo di acconciatura che desideri ottenere. L’importante è sapere cosa cercare.

Una piastra per capelli professionale è progettate con materiali di alta qualità che garantiscono una protezione al 100% e persino migliorano la lucentezza.

Ceramica

Le piastre in ceramica sono molto lisce e scivolano facilmente sui capelli senza impigliarsi. Distribuiscono il calore in modo omogeneo e mantengono una temperatura costante.

Utilizzano la tecnologia a infrarossi per emettere ioni negativi che bloccano l’umidità nei capelli, rendendoli naturalmente lucenti e lucenti. Se hai i capelli sottili, dovresti scegliere uno strumento per lo styling in ceramica perché protegge la loro struttura senza danneggiarli.

Porcellana

La porcellana è una ceramica smaltata traslucida, nota per le sue pregiate qualità. Molti strumenti per lo styling  hanno piastre in ceramica rivestite con smalto porcellanato per ridurre al minimo l’attrito sui capelli, facendole scivolare più fluidamente. Come la ceramica, anche  la porcellana emette ioni negativi e rende liscio e brillante il capello.

Tuttavia, queste piastre sono generalmente più costose rispetto a quelle in ceramica.

Tormalina

La tormalina è una pietra preziosa che si trova spesso miscelata alle piastre di ceramica per fornire il massimo effetto. Le piastre di tormalina hanno incredibili proprietà leviganti perché questo materiale rilascia una grande quantità di ioni negativi, bloccando più umidità nelle cuticole dei capelli.

inoltre, poiché distribuisce le molecole d’acqua in eccesso sotto forma di piccole particelle, aumenta l’umidità presente nei capelli, riducendo così l’effetto crespo. Come tale, la tormalina è ottima per i capelli spessi perché si riscalda rapidamente e il suo calore si distribuisce uniformemente e in profondità. Gli strumenti di tormalina possono essere utilizzati quando sei di fretta e i tuoi capelli spessi non ne vogliono sapere di stare al loro posto.

Titanio

Il titanio è leggero e a bassa densità. Si riscalda rapidamente e diffonde il calore uniformemente sulla superficie delle piastre e quindi sui capelli. Rilascia una grande quantità di carica ionica che rende i capelli lisci in pochissimo tempo, senza effetto crespo.

Il titanio è il miglior conduttore tra i metalli utilizzati nelle piastre, e quindi fornisce calore costante e si riscalda rapidamente. Poiché i ferri da stiro in titanio godono di una lunga durata, è la scelta professionale di molti saloni di bellezza. Sono ideali per le donne con capelli spessi e ruvidi. L’alta temperatura può aiutare a gestire i capelli fuori controllo.

Teflon

Se cerchi una proposta a basso prezzo, sappi che il tipo più economico è quello con piastre rivestite in teflon. È uno strumento conveniente e senza pretese e come tale ha degli evidenti svantaggi. I più evidenti? Aumentano le probabilità di rendere i capelli crespi e con doppie punte, con tutti i rischi che ne conseguono.

Dimensione della piastra per capelli?

Le dimensioni della piastra vanno da 2,5 a 5 cm. Le piastre larghe ti consentono di trattare ciocche più grandi con una sola passata e sono più adatte a capelli lunghi e folti.

Temperatura massima della piastra per capelli?

La temperatura massima di 232°C è lo standard per gli strumenti professionali. I capelli sottili richiedono una temperatura più bassa, quindi se scegli un modello che raggiunge al massimo i 170°C può andare bene lo stesso. Con una piastra a vapore per capelli puoi ottenere un effetto più delicato ma ugualmente efficiente.

Conclusioni

Una piastra per capelli di qualità è uno dei migliori investimenti che puoi fare per prenderti cura di te. Questi strumenti possono lisciare o aggiungere onde e riccioli stretti a tutti i tipi di capelli, facendo miracoli per darti l’aspetto e la finitura che desideri.

Dal momento che siamo attratti dall’evoluzione tecnologia applicata allo styling, abbiamo scelto la piastra Braun che offre un alto livello di personalizzazione. Il suo display intelligente fornisce una serie di informazioni che ti guidano nell’utilizzo dell’apparecchio, per ottenere dei risultati veramente “su misura”.

FAQ

No, si consiglia di lavarsi i capelli prima di usare questo strumento. Il motivo è che lo sporco, il grasso e i prodotti per lo styling rendono i capelli crespi e ingestibili. Quindi, lavali accuratamente perché se sono puliti rispondono bene alla stiratura.

Secondo l’opinione degli esperti, meglio acquistare piastre larghe da 2,5 a 3,8 cm. Il motivo è che tali piastre sono adatte per l’uso con capelli di media e lunga lunghezza.

La cosa migliore è scegliere un modello con impostazione di calore regolabile. In questo modo puoi personalizzare il livello in base alle tue specifiche esigenze di acconciatura e a quelle di tutta la famiglia. Un display digitale ti permette di tenere tutto sotto controllo.

Una piastra con rivestimento in ceramica agisce delicatamente sui capelli fornendo una maggiore lucentezza ai capelli. Pertanto, le piastre rivestite in ceramica svolgono un ruolo fondamentale nell’aiutarti a ottenere l’aspetto elegante e liscio che hai sempre desiderato ottenere.

Pulizia e cura della piastra per capelli: Dopo aver acquistato la tua nuova piastra per capelli e imparato gestire le sue molteplici funzioni, l’unica cosa che resta da fare è prendertene cura per farla durare negli anni. Ecco come fare.

Come riporla: Quando non la usi, tieni la piastra in un luogo fresco e asciutto, ad esempio un armadio o un cassetto per evitare l’accumulo di polvere. Avvolgila in un asciugamano o mettila in una custodia, per non sporcarla accidentalmente con il trucco (lo stesso accorgimento vale se quando viaggi vuoi mettere la piastra per capelli nel bagaglio a mano). Fai però attenzione a non avvolgere il cavo troppo stretto poiché si rischia di danneggiarlo.

Manutenzione: Almeno una volta al mese, quando la piastra è fredda, puliscila con una miscela di detersivo per i piatti e acqua calda, per rimuovere ogni impurità.

Cavo elettrico: Ispeziona periodicamente il cavo per accertarti che non abbia segni di usura.

Sommario
    Add a header to begin generating the table of contents
    • HOME
    • PRIVACY POLICY
    • 2020 STILE FEMMINILE
    Scroll to Top