I 10 Migliori Pennelli Kabuki – Classifica 2020

Quando ti accingi ad allestire il tuo arsenale per il make up, ti accorgi che l’offerta di pennelli è decisamente ampia. Ci sono pennelli per ombretti, per sopracciglia, per correttori e… pennelli kabuki!

Il miglior pennello kabuki è compatto, esteticamente curato e incredibilmente versatile. È lo strumento perfetto per applicare sul viso tutti i tipi di prodotti in polvere, in crema o con consistenza liquida. Il suo nome deriva dal teatro giapponese del XVII secolo, dove gli attori lo usavano originariamente per applicare pesanti strati di polvere di riso bianco su tutto il volto.

SOMARIO
    Add a header to begin generating the table of contents
    pennello-kabuki

    Qual è il miglior pennello kabuki?

    Da cosa si riconosce un pennello kabuki? Innanzitutto, dal suo manico corto (tecnicamente chiamato gambo) e dalla testa di setole grande e densa. Le setole possono essere piatte, arrotondate, angolate o leggermente rastremate sulla punta. 

    Indipendentemente dalla loro forma, vengono utilizzate per applicare il trucco senza interruzioni su ampie superfici. In altre parole, un pennello kabuki è ideale per lucidare il fondotinta, applicare strati sulla cipria, spolverare fard e terra abbronzante o lo puoi utilizzare come passaggio finale per fare in modo che il trucco del viso sia perfettamente miscelato . Un pennello, tante possibilità.

    Qui di seguito ti presentiamo i migliori pennelli kabuki:

    1. Il migliore pennello kabuki: Wunder2

    Wunder2 Kabuki Brush - Pennello Professionale Per Il Viso

    Si tratta di un pennello super morbido che si rivela particolarmente indicato per l’uso con la polvere di finitura fotografica.

    È ideale da utilizzare con Perfect Selfie Cipria Effetto Foto Hd per completare il makeup con un finish curato che non richiede filtri fotografici. La polvere va applicata con il pennello  facendo delicati movimenti circolari su tutto il viso.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    2. Il migliore pennello Kabuki da borsetta: Retrattile by Studio 5 Cosmetics

    Pennello Kabuki Retrattile by Studio 5 Cosmetics - Applica il tuo makeup in...

    Con questo pennello kabuki è possibile ritoccare il makeup in qualsiasi momento. La sua custodia retrattile e il coperchio consentono di chiudere l’accessorio e di metterlo via finché non si deve utilizzare nuovamente.

    Ha delle setole sintetiche ultra morbide che si prestano all’applicazione di  cipria, polveri pressate e non pressate, fard e bronzer.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    3. La migliore scelta sostenibile: Pennello kabuki Eono by Amazon

    Eono by Amazon - Pennello Fondotinta Piatto Kakuki per Trucco Viso per...

    Questo pennello kabuki è prodotto in modo eticamente responsabile: le setole sintetiche sono  cruelty-free e il legno proviene da fonti sostenibili.

    Le setole sono molto morbide e consentono di effettuare un’applicazione omogenea. È ideale per applicare prodotti su fronte, guance, naso e mento per coprire imperfezioni, macchie e anche l’acne.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    4. Il migliore pennello kabuki professionale: Niré Beauty

    Niré Pennello Fondotinta  140: Pennello Fondotinta Professionale con Mini...

    Vincitore del riconoscimento Beauty Shortlist Awards, il pennello è specificamente progettato per evitare rotture e spargimenti.

    Realizzato a mano con le innovative fibre sintetiche LuxePro, consente un’applicazione omogenea di cosmetici liquidi o in crema, senza assorbirli.  la spugnetta blender in omaggio aiuta a correggere le aree più delicate come quelle sotto gli occhi.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    5. Il migliore pennello kabuki ad angolo: Nanshy FA01

    Nanshy Flat Angled Buffer Kabuki Makeup Brush - Blend Foundation Contour...

    È prodotto con fibre sintetiche di qualità racchiuse in una robusta ghiera su uno spesso manico di legno. Facili da pulire, le setole sono realizzate con un polimero ingegnerizzato.

    La ghiera in rame non si piega e non si graffia facilmente. Il manico robusto è facile da impugnare ed è maneggevole. Ogni pennello ha almeno 2 strati di vernice impermeabile perlata.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    6. Il migliore pennello kabuki per rapporto qualità prezzo: E.l.f

    e.l.f. 85011 pennello per trucco viso

    Realizzato con morbide setole antibatteriche, può essere utilizzato con prodotti  liquidi o in polvere. È maneggevole e facile da usare e consente di ottenere una finitura altamente professionale sul viso e sul corpo.

    Le sue dimensioni compatte permettono un’applicazione precisa e controllata di bronzer, polvere o un evidenziatore sulla pelle.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    7. Il migliore per scolpire i dettagli: Pennello trucco Sigma Beauty 3DHD Kabuki

    Sigma Beauty 3DHD Kabuki, pennello 3DK-1

    Il pennello consente di ottenere un risultato impeccabile su ogni curva e contorno grazie alle sue fibre progettate per scolpire, evidenziare e nascondere.

    È una spazzola 3DHD densa con una testa piatta e appuntita a doppio cuneo: un design multifunzionale adatto per tutte le aree del viso per applicare prodotti liquidi, crema e polvere in modo uniforme.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    8. Il migliore pennello kabuki per principianti: BeautyGym

    Pennello Kabuki retrattile, Pennello fard per applicare la cipria in...

    Le sue setole sintetiche sono lisce, dense e ultra morbide, molto confortevoli. Grazie al suo design retrattile protegge la testa della spazzola, favorendone una maggiore durata.

    Ha una struttura poco più grande di un rossetto e si può mettere comodamente in borsetta. Si rivela ideale per le per le principianti e per il trucco di tutti i giorni.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    9. Il migliore pennello Make Up Kabuki per effetto seta: Lamora

    Pennelli Make Up Kabuki Fondotinta (Oro Rosa)

     Le particolari fibre sintetiche sono molto soffici al tatto e garantiscono un applicazione uniforme e comoda. Il suo utilizzo dona al fondotinta un effetto setoso e mimetizza le imperfezioni.

    Ha una ghiera in rame e un manico di legno nero. Può essere utilizzato per applicare polveri, creme o fondotinta liquido o fluido.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    10. Il migliore pennello kabuki per una piccola follia: Tarte

    Tarte Airbuki Bamboo Powder Foundation Brush by Tarte

    Si tratta di un pennello morbido e versatile che consente di applicare in modo impeccabile il fondotinta aerografo a copertura totale.

    Realizzato con bambù raccolto in modo sostenibile e setole sintetiche, consente di ottenere un risultato altamente professionale. È un prodotto cruelty free e vegano. Le setole si puliscono con acqua corrente.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    Come scegliere il pennello kabuki?

    È sempre bene avere a portata di mano una varietà di pennelli per trucco. Ma se si potesse possederne unì solo per il make up, l’opinione degli esperti non ha dubbi: il kabuki .

    È in effetti il pennello più versatile che trovi sul mercato. Ideale per applicare in modo impeccabile fondotinta, bronzer, blush, shimmer e per terra, è un vero tuttofare. Ma con così tanti di loro in giro, come trovare il miglior pennello kabuki?

    Un primo passo è quello di capire dove compralo. Si consiglia sempre di dare un’occhiata alla vendita online, dove trovi un’ampia offerta di prodotti di marca, a basso prezzo. In questa breve guida puoi trovare tanti utili suggerimenti per valutare lo strumento più adatto a soddisfare le tue esigenze di make up.

    Copertura

    Prima di acquistare un kabuki pennello, considera che tipo di copertura ti aspetti. Preferisci una copertura da pura a media o vuoi qualcosa che possa fornire una copertura completa? Se ti piace una copertura più leggera per l’uso quotidiano e una copertura completa per le occasioni speciali, ti consigliamo di scegliere un pennello che possa offrirti un certo controllo sull’applicazione del fondotinta.

    Setole naturali o sintetiche

    I pennelli per il trucco sono realizzati con due diversi tipi di setole: naturali e sintetiche. Scegliere il tipo giusto in base alle tue preferenze ti aiuterà a ottenere i migliori risultati. Le setole naturali sono realizzate con pelo naturale, spesso di capra o scoiattolo. Queste setole sono ideali per le formule in polvere, mentre le setole sintetiche sono le migliori per i liquidi in quanto non assorbono e sprecano il prodotto.

    Durata

    Con una cura adeguata, un pennello per il trucco kabuki di qualità può durare fino a 5 anni. Se sei incerta sulla qualità del pennello che stai per acquistare, è sempre una buona abitudine quella di leggere le recensioni e i commenti pubblicati nel web da chi utilizza quotidianamente questi strumenti. Fare le tue ricerche qui ti aiuterà a scegliere un pennello che puoi usare per gli anni a venire.

    Tieni presente che le setole sintetiche tendono a durare più a lungo delle setole naturali. Tuttavia, con una cura adeguata e una pulizia regolare, puoi ancora aspettarti alcuni anni di utilizzo da una spazzola con setole naturali.

    Versatilità

    Hai intenzione di usare il tuo pennello kabuki solo per l’applicazione del fondotinta minerale o vuoi qualcosa che possa contrastare il tuo blush, bronzer e ciprie? A volte utilizzi contemporaneamente sia prodotti liquidi che in polvere? Alcuni pennelli per trucco viso kabuki sono abbastanza versatili per applicare tutto, dal fondotinta liquido e BB cream al fondotinta in polvere e alle ciprie e polveri. Altri sono più adatti a un uso o una formula specifici e potrebbero non funzionare bene con tutti i cosmetici.

    Se hai una routine collaudata e non hai intenzione di cambiarla, potresti scegliere un pennello su misura per i tuoi prodotti preferiti. Ma se ti piace variare, cerca un pennello professionale che possa fare tutto. E se lo scegli piccolo e con struttura retrattile lo puoi portare sempre con te

    Che forma ha un pennello kabuki?

    Come abbiamo anticipato all’inizio di questo articolo, i pennelli kabuki variano nella loro forma in base alle specifiche applicazioni. 

    Piatto

    Il pennello kabuki piatto è ideale per una distribuzione uniforme del fondotinta.

    Tondo

     Il pennello a sezione tonda funziona meglio per applicare polveri pigmentate (blush, bronzer, illuminanti) sulle guance.

    Ad angolo

    Il kabuki ad angolo è la scelta perfetta per il contouring.

    Dome

    Il classico Dome kabuki è il preferito dalle esperte per miscelare insieme prodotti multicolori. Ad esempio, quando si applica una polvere scura sulle cavità delle guance e un evidenziatore direttamente sulla parte superiore degli zigomi, si sfiora con il pennello il “confine” tra di loro con un movimento arrotondato per fonderli l’uno nell’altro.

    Vantaggi dei pennelli kabuki?

    Come prendersi cura del pennello kabuki?

    L’uso regolare del pennello può intrappolare residui di trucco, olio, sporco e persino batteri nelle setole. Per questo motivo, si consiglia di pulirlo spesso in modo che la tua pelle rimanga sana. Ecco come fare dopo un uso prolungato.

    Prendi un tovagliolo

    Inumidisci una sezione di un tovagliolo di carta con il detergente per pennelli ad asciugatura rapida e pulire il pennello da un lato all’altro. Quando il tovagliolo si sporca, inumidisci un’altra sezione e ripeti. 

    Risciacqua

    Metti la testina sotto l’acqua tiepida, rivolgendo la spazzola verso il basso a un angolo di 45 gradi. Massaggia con le dita le setole e il manico. Fai attenzione a non far scorrere l’acqua all’interno della ghiera: si potrebbe indebolire la colla usata per trattenere i le stole e provocarne la caduta.

    Asciuga

    Rimodella delicatamente le setole e stendi il pennello sul bordo di un tavolo in modo che le setole siano esposte all’aria su tutti i lati. Lascia asciugare completamente per circa 5 o 6 ore.

    Conclusioni

    Un solo pennello per tutto il make up? Sembra incredibile! Allora non hai ancora scoperto il potere di un pennello kabuki! Di origine giapponese, questi pennelli soffici e con setole fini non sono altro che una bacchetta magica per gli appassionati di trucco. Può sfumare, nascondere, modellare, lucidare, applicare cipria e terra abbronzante e persino arrossire le guance! 

    Autentico tuttofare, il pennello della Wunder2 è morbidissimo e dà il meglio di sé con la polvere di finitura fotografica. La polvere va applicata con lo strumento facendo delicati movimenti circolari su tutto il viso.  È ideale da utilizzare con Perfect Selfie Cipria Effetto Foto Hd per completare il makeup con un finish curato.

    Domande Frequenti

    Un pennello kabuki ti consente di ottenere una pelle morbida e priva di imperfezioni. Questo strumento fonde il trucco in modo uniforme, donando al tuo viso un aspetto molto naturale. Puoi usare qualsiasi forma di trucco in polvere, blush, bronzer e molti altri. Ogni forma ti darà un risultato leggermente diverso, è un ottimo pennello per la tua routine quotidiana.

    Con la cipria pressata, puoi tranquillamente usare quasi tutti i pennelli per cipria. Tuttavia, con la cipria in polvere, è sempre meglio usare un pennello kabuki.

    In origine e fino a poco tempo fa il pennello kabuki aveva un aspetto unico e distintivo: setole corte e fitte realizzate con peli naturali di animali, forma arrotondata a “fungo”, ghiera corta e tonda, manico corto con fondo piato, in modo che la spazzola possa stare in piedi su un tavolo.

    Oggi, i marchi di trucco identificano con questo nome molti pennelli diversi, compresi quelli con setole sintetiche, manici più lunghi e punte piatte.

    Scroll to Top