I 12 Migliori Shampoo Secchi

Il miglior shampoo secco è sviluppato per rimuovere l’olio, il grasso e lo sporco dai capelli. A differenza degli shampoo e dei balsami di tipo tradizionali, viene applicato sui capelli asciutti. In genere viene applicato sulla sommità della testa e su altre aree in cui l’olio e la lucentezza sono chiaramente visibili.

Un altro aspetto molto pratico è che, al termine dell’utilizzo,  non ha bisogno del risciacquo. Questo prodotto viene particolarmente apprezzato dagli atleti, per ritoccare i capelli dopo un allenamento intenso, o da coloro che vogliono prolungare la durata di una piega da salone, ed è particolarmente indicato per gli anziani. 

SOMARIO
    Add a header to begin generating the table of contents

    Qual è il miglior shampoo secco?

    Gli shampoo secchi sono uno cosmetico fantastico per rinfrescare i capelli tra un lavaggio e l’altro, per dare alle tue ciocche un aspetto fresco dopo una sessione in palestra o per ravvivare le tue ciocche per un appuntamento dell’ultimo minuto dopo una lunga giornata.

    Applicati come una polvere fine, questi prodotti eliminano il sebo in eccesso, pulendo i capelli e il cuoio capelluto in pochi minuti. Per essere chiari, lo shampoo secco non sostituisce completamente lo shampoo tradizionale e nemmeno l’acqua e sapone, poiché non è in grado di fornire lo stesso livello di pulizia. 

    Con il passare del tempo, anche gli shampoo secchi ben formulati possono causare la formazione di residui sul cuoio capelluto, che dovranno essere lavati via. Tuttavia, uno shampoo a secco di buona qualità può ridurre la frequenza dello shampoo con acqua.

    Qui di seguito ti presentiamo i migliori shampoo secchi:

    1. Il migliore shampoo secco in assoluto: Living Proof Perfect Hair Day

    Living Proof 1648 Perfect Hair Day (Phd) Shampoo a secco 4 oz

    È sviluppato con una molecola di capelli brevettata (ofpma) e con una tecnologia di pulizia a tripla azione. In questo modo, assorbe e rimuove olio, sudore e odore e dona ai capelli un aspetto pulito.

    Dopo averlo applicato, basta attendere 30 secondi e spazzolare delicatamente per rimuoverlo. Si rivela adatto ad essere impiegato su tutti i tipi di capelli naturali e trattati, di qualsiasi colore, e non lascia residui visibili o accumuli di polvere.

    Si fa apprezzare per la sua fragranza leggera, che dona una sensazione di pulito per tutto il giorno La sua formulazione è priva di silicone.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    Sommario
      Add a header to begin generating the table of contents

      2. Il migliore per capelli fini: Shampoo secco Balmain Paris

      Balmain Dry shampoo 300 ml

      Ravviva lo stile istantaneamente senza ricorrere all’acqua, rimuovendo il grasso e l’unto alla radice. È un prodotto ideale da portare sempre con sé, per applicarlo dopo l’allenamento, in viaggio, o per un veloce ritocco prima di una serata fuori.

      La sua speciale formula combina l’effetto benefico dell’olio di argan con quello delle proteine della seta. In questo modo, oltre a pulire in profondità i capelli, li lascia freschi, morbidi, lisci e leggermente profumati: proprio come se fossero stati appena lavati.

      Può essere utilizzato anche come un prodotto styling per creare un look voluminoso e corposo con una finitura opaca.

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      3. Il migliore per formula esclusivamente vegetale: Shampoo secco Aveda Shampure

      Aveda Shampoo a Secco - 56 g

      Questo prodotto unisce nella sua formula la tradizione cosmetica più autentica e una costante ricerca volta all’innovazione.

      La sua applicazione coinvolge tutti i sensi in un rituale di benessere per il corpo e lo spirito, infondendo una sensazione di gioiosa serenità. Ravviva i capelli con polveri di derivazione naturale che assorbono l’olio in eccesso e le impurità.

      Per tutti i tipi di capelli. Calma i sensi con un aroma realizzato con 25 essenze di fiori e piante pure tra cui lavanda biologica certificata, petitgrain e ylang ylang. È al 99,8% di derivazione naturale. La nebulizzazione in polvere non aerosol assorbe l’olio in eccesso.

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      4. Il migliore per capelli ricci: Shampoo secco Briogeo Scalp Revival

      Audio-Technica Briogeo - Scalp Revival Charcoal + Biotin Dry Shampoo, Tappo...

      È uno shampoo secco unico che infonde carbone di Binchotan per attirare le impurità dal cuoio capelluto e per disintossicarlo insieme ai capelli.

      Un complesso di argilla, tapioca e amido di riso assorbe l’olio in eccesso alle radici per rinfrescare, pulire e prolungare la durata della piega. L’estratto di amamelide aiuta a normalizzare la produzione di sebo per prevenire gli eccessi di grasso: una particolarità che lo rende un prodotto orientato alla soluzione definitiva del problema.

      La super vitamina, la biotina, fornisce i nutrienti essenziali al follicolo pilifero per sostenere una crescita sana dei capelli.

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      5. Il migliore per capelli grassi: Shampoo secco Klorane

      Klorane Shampoo Secco Ortica - 150 ml

      Indicato per capelli grassi e molto grassi, dona alla capigliatura volume e leggerezza in pochi minuti. Ipoallergenico, assorbe l’eccesso di sebo e consente di distanziare i lavaggi grazie all’estratto di ortica regolarizzatore delle ghiandole sebacee.

      Contiene inoltre ciclodestrina e polisaccaridi naturali, insieme a polveri micronizzate ad alto potere assorbente lipofilo.

      La sua applicazione è semplice, basta agitare con cura il flacone prima dell’uso, vaporizzare una piccola quantità del prodotto a 30 cm dai capelli e distribuire bene. Lasciar agire per 2 minuti, quindi spazzolare con la massima cura.

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      6. Il migliore da farmacia: Shampoo secco Dove

      Dove Dry Shampoo, Invigorating 5 oz by Dove

      Tra un lavaggio e l’altro, questo shampoo a secco è un modo comodo e veloce per rinfrescare e ravvivare i capelli: assorbe il sebo in eccesso lasciando la chioma pulita, idratata e morbida senza dover ricorrere all’acqua.

      Grazie alla sua esclusiva formulazione, assorbe istantaneamente l’olio. E una volta che viene rimosso con un colpo di spazzola, lascia sulla chioma un delicato profumo, dando la sensazione di essere stata appena lavata.

      La formula senza peso pulisce i capelli in modo da poter saltare il lavaggio regolare.

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      7. Il migliore di fascia alta: Shampoo secco Oribe Gold Lust

      ORIBE Gold Lust Dry Shampoo 286ml

      Assorbe in tempo reale l’accumulo di sebo, la polvere e le impurità ed effettua nello stesso tempo un’azione lenitiva nei confronti del cuoio capelluto.

      In questo modo dona alle ciocche forza e morbidezza. Ha un profumo delicato, che rimane con te per tutto il giorno.

      Si applica come un normale shampoo secco, è sufficiente agitare bene e spraizzare a una distanza di 25 – 30 cm dal cuoio capelluto. Una volta ultimata la sua azione, si può rimuovere il prodotto con le dita o con una spazzola. E i capelli rimangono freschi in un istante. 

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      8. La migliore formula in polvere : Bumble and Bumble Pret-A-Powder

      Bumble and Bumble Pret-A-Powder 56.G - 200 Gr, 2 oz

      Questo shampoo a secco crea istantaneamente volume, aggiunge consistenza, assorbe l’olio e rinfresca gli stili. È formulato con polysilicone-22, una nuova polvere di silicone ibrida che prende di mira specificamente gli oli e li assorbe rimanendo invisibile sui capelli. Aiuta a fornire una pulizia a secco, lasciando le ciocche pulite e rinfrescate.

      Contiene alcuni amidi naturali (mais, tapioca, farina di noccioli di avena) che forniscono assorbenza e agiscono come ingredienti di carica. Aiutano a fornire consistenza e volume ai capelli. Inoltre è presente il silice, una  polvere molto leggera e assorbente che rimane trasparente sui capelli.

      Infine la montmorillonite è un’argilla naturale della regione francese Poitou-Charentes che assorbe l’olio per il lavaggio a secco.

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      9. Il migliore shampoo secco in pasta: R+CO Badlands

      BADLANDS Dry Shampoo Paste 62gr

      Si compone di una parte di shampoo secco e di una parte di pasta. È un prodotto che si rivela ideale quando si vuole texture, tenuta e si desidera apparire come se si fosse appena saltati giù dal letto. Consente infatti di creare quella texture tipica del secondo giorno dalla piega. Assorbe il sebo di troppo, ha un finishing matte ed è rilavorabile. Non lascia residui ma solo effetti visibili sul tuo look. SI massaggia una piccola quantità di prodotto tra le dita e si applica sui capelli lavati il giorno prima. Lo si può anche usare su capelli umidi, asciugando con un phon, per accentuare il volume. La sua fragranza è Relative Paradise. 

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      10. Il migliore per capelli biondi: Shampoo secco Moroccanoil

      Moroccanoil Shampoo Secco Toni Chiari - 0.18 kg

      È uno spray secco detergente che assorbe il sebo, gli accumuli di sporco e gli odori, rinfrescando istantaneamente la chioma. Equilibra i riflessi ottone con delicati pigmenti viola, esaltando l’aspetto dei capelli chiari. La sua formula ha un’azione protettiva contro i raggi uv.

      Contiene  olio di argan e amidi di riso ultra-sottili che si rompono immediatamente dopo un massaggio del cuoio capelluto, senza lasciare residui biancastri.

      La sua profumazione è inebriante ed è a base della fragranza esclusiva dell’azienda: è  una miscela esotica di aromi di ambra speziata e note floreali dolci, che accompagnano delicatamente tutto il giorno dando una sensazione di fresco e di pulito.

      Caratteristiche chiave:

      Specifiche:

      Che cos'è uno shampoo secco e come funziona?

      Il tuo cuoio capelluto è coperto di follicoli piliferi. Da questi follicoli non spuntano solo i peli, ma fuoriesce anche i sebo, l’olio naturale che ammorbidisce il cuoio capelluto e conferisce consistenza ai capelli. Ma quando ti alleni, trascorri del tempo all’aperto o svolgi le consuete attività quotidiane, l’olio e il sudore del cuoio capelluto si accumulano nei capelli.

      Una certa quantità di sebo sulla testa è normale, ma l’accumulo conferisce ai capelli un aspetto untuoso. Cosa fare per ottenere un look impeccabile? Lavare, asciugare e acconciare i capelli ogni giorno può richiedere molto tempo. Inoltre, potrebbe non essere nemmeno buono per la salute dei tuoi capelli. È qui che entra in gioco lo shampoo a secco. A cosa serve?

      Lo shampoo  secco utilizza alcoli o principi attivi a base di amido per assorbire gli oli e il sudore dalla chioma. Rimuovere gli oli dai capelli li fa sembrare più puliti. La maggior parte degli shampoo secchi include anche una fragranza, che fa profumare i capelli tra un lavaggio e l’altro. Se hai un’allergia, scegli un prodotto biologico formulato con ingredienti naturali.

      Come scegliere lo shampoo secco?

      Quando pensi a quale scegliere navigando nella vendita online, tieni a mente questi suggerimenti.

      Evita gli ingredienti infiammabili

      Molti shampoo secchi utilizzano sostanze chimiche infiammabili se vengono bagnate, come propano e butano. Tali sostanze chimiche agiscono come un propellente stabile negli spray ed evaporano rapidamente con effetto aereo.

      Acquista in base al tuo tipo di capelli

      Il residuo bianco causato da molti shampoo secchi può essere fastidioso da rimuovere sui capelli più scuri. Sembra di avere in testa il borotalco o il bicarbonato. Se questo è un problema, opta sempre per prodotti realizzati pensando ai capelli scuri.

      Scegli un prodotto di marca

      È sempre bene conoscere il produttore e il venditore. Acquista solo prodotti di marca che provengono da realtà affidabili.

      Leggi le etichette

      Se sei allergico a determinati ingredienti, controlla sempre l’etichetta di ogni shampoo a secco che acquisti per verificare che abbia un buon inci. Se per te è importante utilizzare ingredienti naturali, equo solidali o bio, assicurati di controllare l’etichetta.

      Fai un test

      In caso di pelli sensibili o di una condizione del cuoio capelluto come la psoriasi, fai un patch test o parla con il tuo dermatologo prima dell’uso.

      Controlla la data di scadenza

      Assicurati sempre che lo shampoo sia di recente produzione, per avere la certezza che i principi attivi siano efficaci.

      Senti la fragranza

      La maggior parte degli shampoo secchi ha fragranze che possono causare irritazione ad alcuni utenti. Una fragranza forte può anche rendere uno shampoo secco per capelli meno desiderabile per un uso regolare. Se fai acquisti nel web, ti può venire in aiuto l’opinione degli utenti che usano regolarmente quel prodotto.

      Scegli un colore appropriato

      Gli shampoo secchi sono disponibili in una varietà di tinte per diversi tipi di capelli. Alcune possono completare il colore tinto o naturale, ma il vero motivo per scegliere una tonalità appropriata è ridurre al minimo l’aspetto dei residui. 

      Aggiungi volume

      Vuoi aggiungere volume e consistenza al tuo stile? Ricorda che il compromesso è in genere una sensazione di grinta nei capelli e una sensazione leggermente amidacea. Le tue ciocche saranno fantastiche, ma potresti non volerli toccare con le mani.

      Valuta la pulizia

      Se il tuo obiettivo è avere capelli morbidi come la seta, evita gli shampoo a secco che aggiungono molto volume o consistenza.

      Come usare lo shampoo secco?

      Lo shampoo secco che trovi sul mercato è fondamentalmente un prodotto miracoloso, ma solo se usato correttamente. Indipendentemente dal tipo che utilizzi (dopo aver valutato il rapporto qualità prezzo), ci sono alcuni errori piuttosto comuni che possono portare alla formazione di fiocchi simili alla forfora e capelli spenti e secchi. Ecco come applicarlo nel modo giusto, secondo i professionisti.

      Usa il colore giusto per i tuoi capelli

      Se hai i capelli castano scuro e usi uno shampoo secco tradizionale, finirai con le radici opache e una sfumatura bianca poco lusinghiera sui tuoi capelli. E se i tuoi capelli sono biondi e scegli una tonalità scura, finirai con le radici scolorite. Scegli invece una tonalità che si avvicini di più al tuo colore. Un prodotto colorato può persino camuffare un po’ le radici grigie.

      Agitalo

      Prima di spruzzare lo shampoo secco, agita il flacone per distribuire uniformemente la formula. L’amido può depositarsi sul fondo tra un utilizzo e l’altro e agitarlo garantisce che la formula sia ben miscelata per i migliori risultati.

      Tieni le distanze

      Si consiglia di tenere il beccuccio erogatore a 25 – 30 cm di distanza dalla testa e di spruzzare direttamente sulle radici.

      Continua a muoverlo

      Non spruzzare continuamente su una sezione: se lo fai, ti ritroverai con una macchia di prodotto alle radici che è difficile da disperdere. Invece, utilizzare un movimento ampio per distribuire un sottile strato di prodotto.

      Applicalo solo dove serve

      Non spruzzare lo shampoo a secco su tutta la testa. È probabile che la parte inferiore dei tuoi capelli non sia unta, quindi rischi di farla diventare rigida e spenta. 

      Non usarne troppo

      Se i tuoi capelli sono grassi, una dose calibrata di shampoo secco può renderli più freschi, ma se eccedi farai apparire la chioma opaca e scolorita. Per evitare questi problemi è meglio usarne una piccola quantità e massaggiarla sulla radice.

      Lascialo agire

      Dopo aver spruzzato lo shampoo a secco, non spazzolarlo via immediatamente. Invece, dai al prodotto la possibilità di lavorare sui tuoi capelli e assorbire davvero l’olio alle radici lasciandolo riposare per un paio di minuti.

      Rimuovilo con delicatezza

      Per eliminare i residui bianchi , puoi usare una spazzola o un asciugacapelli.

      Non usarlo tutti i giorni

      Usare  lo shampoo a secco troppo spesso può ostruire i follicoli. Questo indebolisce la forza dei capelli, portando potenzialmente a perdita di capelli e problemi della pelle come infezioni, dermatiti e acne. In caso di capelli molto grassi si consiglia di applicarlo al massimo due o tre volte alla settimana.

      Prova a metterlo di notte

      L’applicazione dello shampoo secco di notte gioca un ruolo importante per la sua efficacia. I capelli lo assorbiranno mentre dormi e sembreranno freschi al mattino.

      Conclusioni

      Lo shampoo secco è una manna dal cielo per chiunque, sia che tu stia cercando di rinfrescare uno stile vecchio di giorni o di aggiungere volume ai tuoi capelli (senza tirare fuori i tuoi strumenti preferiti per lo styling ). Può farti risparmiare tempo al mattino o preservare i capelli colorati riducendo al minimo il lavaggio con acqua.

      Anche se non dovrebbe essere il tuo punto di riferimento quotidiano, è un’aggiunta straordinaria al tuo arsenale per la cura dei capelli.

      Ci ha particolarmente colpito lo shampoo Living Proof Perfect Hair Day, che è sviluppato con una tecnologia di pulizia a tripla azione. Assorbe e rimuove sebo, sudore e odore e dona ai capelli un aspetto pulito. È adatto ad essere impiegato su tutti i tipi di capelli naturali e trattati, di qualsiasi colore.

      Domande Frequenti

      Un errore comune nello shampoo secco è spruzzare solo la parte visibile delle radici, quindi solo lo strato superiore dei capelli. Per ottenere il massimo dal tuo prodotto, separa le ciocche e spruzza leggermente dalle radici a metà della lunghezza. Questo aggiunge volume e imita meglio l’aspetto “appena lavato”.

      Si chiama shampoo secco per un motivo. Aspetta circa due minuti prima dello styling. Alcune  persone si fanno prendere dal panico quando vedono che i capelli si ricoprono di polvere bianca e non lasciano riposare il prodotto abbastanza a lungo.

      Se i tuoi capelli sono unti e normalmente devi fare lo shampoo ogni giorno, utilizza lo shampoo secco a giorni alterni. Se normalmente salti un giorno tra uno shampoo e l’altro, probabilmente lo potrai saltare per due giorni.

      Molti shampoo secchi si possono acquistare in formule colorate che dovrebbero fondersi con il colore dei capelli. Ma a volte si stratificano sul colore dei tuoi capelli, facendoli sembrare noiosi e scialbi.

      No, i tuoi capelli devono essere asciutti. Se sono umidi per il sudore dopo l’allenamento si consiglia di asciugarli rapidamente prima dell’uso per ottenere i migliori risultati.

      Il momento migliore per usare lo shampoo a secco è prima di coricarsi. Se non hai intenzione di fare lo shampoo al mattino, applicalo la sera prima. Assorbirà l’olio nei tuoi capelli mentre dormi e al mattino dovrai solo fare dei ritocchi.

      Uno shampoo secco può prolungare il tempo tra i lavaggi, in particolare se hai capelli fini o i capelli grassi. Tuttavia, lo shampoo a secco non rimuove lo sporco. È ideale per le persone con i capelli ricci o i capelli secchi, o per coloro che amano lavarsi i capelli ogni giorno ma che non vogliono danneggiarli.

      Lo shampoo secco è ottimo per lo styling ed è adatto per cuti secche e per cuti grasse. Sia che tu voglia aggiungere consistenza per assicurarti che le tue ciocche rimangano in posizione o che tu abbia solo bisogno di un po’ di sollevamento, questo prodotto dona alle tue ciocche una presa e un volume extra.

      Se non alterni l’applicazione dello shampoo secco con lavaggi regolari con acqua, alla fine si verificherà un pesante accumulo di polvere, olio e cellule morte della pelle, che danneggia i capelli. Può portare a pori ostruiti, con conseguenti eruzioni cutanee e irritazione del cuoio capelluto. E questo, indubbiamente, fa male.

      Scroll to Top