I 10 Migliori Sterilizzatori per Estetica

In ogni centro professionale estetico la sterilizzazione degli strumenti è un’attività obbligatoria per legge, allo scopo di prevenire infezioni e contaminazioni batteriche. Per questo è necessario avere il migliore sterilizzatore per estetica.

Poiché le misure di prevenzione e protezione devono essere periodicamente aggiornate allo stato della scienza e della tecnica più evolute, per sterilizzare occorre dotarsi di apparecchiature avanzate, come un’autoclave sterilizzatore. Però attenzione: per effettuare una efficace sterilizzazione in autoclave estetica occorre rispettare poche ma precise procedure. E solo una corretta applicazione di tutti i passaggi obbligatori garantisce che il risultato sia raggiunto con certezza.

SOMARIO
    Add a header to begin generating the table of contents
    sterilizzatore-per-estetica

    Qual è il miglior sterilizzatore per estetica?

    Coloro che lavorano con strumenti che vengono utilizzati sulla persona, hanno l’obbligo di renderli sicuri e igienici: è il caso degli strumenti chirurgici, degli attrezzi del dentista, degli strumenti per manicure e degli strumenti dell’estetista. Sono inclusi anche gli strumenti del parrucchiere come forbici e rasoi.

    Tuttavia prima di arrivare a utilizzare un apparecchio sterilizzatore per unghie e affini occorre procedere con una adeguata pulizia, disinfezione e asciugatura di tutto il materiale. Questo evita la corrosione e l’ossidazione degli strumenti ma non basta per dichiararli sterili. L’autoclave svolge un’azione di eliminazione completa dei germi ed è uno strumento che non può mancare nei centri professionali di estetica per manicure e pedicure.

    Qui di seguito ti presentiamo i migliori sterilizzatori per estetica:

    1. Il migliore in assoluto: Sterilizzatore UV 59S

    Sterilizzatore UV Professionale, 59S Sterizzatore UV Scatola LED con 8...

    Questo dispositivo dal design curato in ogni dettaglio può essere utilizzato come custodia e sterilizzatore. Rapido ed efficace, uccide il 99,99% di batteri in 3 minuti, consentendo un notevole risparmio di tempo. Dispone di un meccanismo di spegnimento automatico quando si apre il coperchio durante la sterilizzazione, evitando che la pelle e gli occhi siano esposti alla luce UV-C.

    Molto pratica la funzione a unico pulsante, con spegnimento automatico dopo la sterilizzazione. Leggero e compatto ha le dimensioni perfette per i viaggi e gli spostamenti.
    L’apparecchio viene fornito con un adattatore (cavo USB tipo-c): occorre  collegare il cavo USB di tipo C allo sterilizzatore, quindi collegarlo a una fonte di alimentazione.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    2. Il migliore per uso domestico: Sterilizzatore per estetica al quarzo D90

    STERILIZZATORE al Quarzo con MICROSFERE Professionale per ESTETICA D90-ST01

    Si tratta di uno sterilizzatore professionale a microsfere di quarzo che offre la funzione di temperatura autoregolante grazie al termostato incorporato.

    Al momento dell’attivazione, la spia rossa indica la fase di preriscaldamento, mentre la spia verde segnala che è stata raggiunta la temperatura idonea per effettuare la sterilizzazione. Nella confezione è incluso un sacchetto di microsfere al quarzo.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    3. Il migliore per sterilizzazione ad aria calda: ZJchao Sterilizzatore a vapore elettrico professionale

    Sterilizzatore a vapore elettrico profesionale utensili manicure pedicure...

    Questo sterilizzatore ad aria calda è progettato per disinfettare gli attrezzi e le procedure di manicure, insieme alla loro pulizia. Il blocco termico interno è costituito da acciaio inossidabile e dispone di un contenitore rimovibile per gli strumenti di stoccaggio e sterilizzazione.

    Il controllo della temperatura e l’indicatore luminoso consentono di impostare i valori idonei alla igienizzazione. La sterilizzazione con calore a secco lavora senza pressione, vapore o sostanze chimiche, che aumenta la sicurezza e non provoca alcuna pulizia di routine.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    4. Il migliore per impiego professionale: Armadio per disinfezione YM-900 Anself

    Anself 8W UV Sterilizzatore, Sterilizzatore per strumenti per manicure per...

    Questo sterilizzatore UV può essere utilizzato per asciugamani, biberon e strumenti per parrucchieri e manicure. È un dispositivo di disinfezione molto pratico e comodo da usare per la manicure, il trucco di bellezza e tutti i tipi di necessità quotidiane, per rendere la tua vita più sana.

    La ionizzazione generata dalla luce ultravioletta emessa dal tubo luminoso di sterilizzazione e l’ossigeno nell’aria produce ozono, che può efficacemente eliminare il bacillus coli, generato dall’epatite B.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    5. Il migliore plug and play: Sterilizzatore Estetica Professionale Ciaer 10L UV

    10L Uv Sterilizzatore Estetica Professionale Macchina Per Utensili Manicure...

    Utilizza una potente luce UV per sterilizzare gli strumenti e uccidere la maggior parte dei microrganismi. Fornisce una disinfezione sicura e affidabile. La cavità interna in lega di alluminio ha un migliore effetto di conduzione del calore.

    L’altro lato dell’armadio apre la porta, e il telaio superiore e inferiore sono comodi per riporre gli asciugamani. Attraverso la porta trasparente è possibile tenere sotto controllo le varie fasi del processo. Facile da usare, è plug and play e può entrare in funzione non appena tolto dalla confezione.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    6. Il migliore senza pre-riscaldamento: Brino Macchina germicida professionale UV

    Macchina germinicida professionale UV, per sterilizzazione utensili per...

    Il contenitore germicida della lampada non necessita di riscaldarsi, disinfetta infatti direttamente.

    Si fa apprezzare per il suo funzionamento semplice: prendere gli oggetti per l’igiene personale e metterli dentro al contenitore, poi chiuderlo, premere 3 secondi per avviarlo e l’operazione si concluderà 180 secondi dopo.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    7. Il migliore per strumenti di manicure: Sterilizzatore a calore secco ad alta temperatura Sonew

    Cabina di disinfezione Sterilizzatore per calore secco ad alta temperatura...

    Questo prodotto adotta il principio del controllo automatico della temperatura elettrica e installa il dispositivo di protezione da surriscaldamento, con il serbatoio interno ad alta temperatura non rimovibile. 

    Può raggiungere una temperatura di 185° e, una volta raggiunto questo limite, si spegne automaticamente, per riaccendersi non appena il calore diminuisce. L’intero processo di riscaldamento impiega tra 10 e 12 minuti. È in grado di uccidere funghi, muffe, gonorrea e altri agenti patogeni in strumenti di nail art in modo integrale, uniforme, veloce ed efficiente.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    8. Il migliore per doppia sterilizzazione 2 in 1: Yuyte Sterilizzatore UV

    Sterilizzatore UV Sterilizzatore Estetica Estetista Utensili Scatola di...

    Questo nuovo armadio di disinfezione professionale utilizza la tecnologia UV e ozono per la doppia sterilizzazione. Combina il principio ottico per disinfettare gli accessori in modo sicuro ed efficiente, con funzioni come l’ossidazione, la solidificazione e la sterilizzazione.

    La struttura del box in acciaio inossidabile e il vetro frontale realizzato con speciale materiale blu anti-violetto che non danneggia la vista, garantiscono la sicurezza della macchina che è in grado di sterilizzare oltre la soglia del 99%. Il display digitale mostra i parametri del tempo e di temperatura, più comodo da usare. Riscaldamento uniforme, funzionamento automatico.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    9. Il migliore multiuso: Yoursmart Sterilizzatore da 8W

    YOURSMART UV Sterilizzatore da 8W - Gabinetto di Disinfezione Per La...

    Può essere utilizzato per la disinfezione di vestiti, calze, telefoni cellulari, strumenti per il trucco, strumenti per unghie, forniture mediche e molti altri accessori.

    Garantisce un utilizzo sicuro, non ha alcun odore e non sbiadisce. Il tasso di sterilizzazione può raggiungere oltre il 99%, grazie alla lampada UV da 8W. Utile sia per piccoli ambienti professionali come stilisti, parrucchieri, estetiste, spa, sia per ambiente domestico per sterilizzare piccoli oggetti d’uso quotidiano.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    10. Il migliore per protezione dell'operatore: Sonew Sterilizzatore UV germicida e battericida

    Sterilizzatore UV professionale germicida e battericida tavolo...

    È un apparecchio professionale da tavolo adatto sia per piccoli esercizi di parrucchiere, manicure, estetista, sia per ambienti domestici. L’efficienza di sterilizzazione della lampada UV supera il 99% per eliminare batteri, funghi, virus. Il dispositivo è facile e sicuro da utilizzare: privo di quadro comandi,  avvia la sterilizzazione solo quando il coperchio è chiuso e spegne la lampada quando lo si apre.

    Le parti in plastica originali dell’involucro esterno sono realizzate in tecnopolimeri resistenti alle alte temperature e all’invecchiamento. L’uso di materiali speciali blocca i raggi UV e protegge l’operatore.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    Guida all'acquisto dello sterilizzatore per estetica?

    Acquistare uno sterilizzatore per accessori da trucco, come tagliaunghie, lime, pennelli, rasoio, scatola, custodia rappresenta un investimento per ogni centro estetico. Tuttavia,  mette al riparo i propri clienti dal pericolo  di contrarre malattie qualora  dovessero subire dei tagli o delle abrasioni. È anche un modo per fidelizzare i clienti, che si sentono più sicuri.

    Di sterilizzatori ne esistono diversi sul mercato ma solo le autoclavi estetiche che lavorano con il vapore garantiscono una adeguata ed efficace igienizzazione degli attrezzi. Gli altri apparecchi come le macchine germicida che lavorano con calore secco, le lampade UV, gli apparecchi a infrarossi, sono meno efficaci rispetto a un modello a vapore che rappresenta l’apparecchiatura scientificamente e tecnicamente più evoluta. 

    Poiché si tratta di un dispositivo professionale si consiglia di optare per una macchina in grado di garantire il miglior rapporto qualità prezzo. Tuttavia quale scegliere e dove comprarla potrebbe essere causa di una certa indecisione. Nella vendita online puoi trovare una gamma completa di prodotti di marca spesso in offerta e  a basso prezzo. Ma prima di fare una scelta vediamo di capire cosa offre il mercato.

    Tipi di sterilizzatori per estetica?

    Oggi, gli esperti di unghie usano diversi tipi di sterilizzatori per gli strumenti di manicure o pedicure. Alcuni di essi possono differire in base alle dimensioni, alla durata del processo e, naturalmente, al prezzo.

    Sterilizzatore al quarzo a sfera

    Questo tipo di sterilizzatori si trova spesso nei saloni di bellezza professionali. Lo sterilizzatore ad alta temperatura esegue la disinfezione e la distruzione di batteri e altri agenti patogeni. Utilizza un metodo per riscaldare l’aria attraverso perle di quarzo, quindi gli strumenti per manicure sono sottoposti a una sterilizzazione profonda. La pulizia degli strumenti richiede solo 5-15 secondi. La macchina per sfere al quarzo riscalda oggetti fino a 250⁰C. Purtroppo però questo sterilizzatore può disinfettare solo la superficie di lavoro degli strumenti per manicure (la lama delle forbicine per esempio) ma non l’intero strumento (cioè la parte di presa, occhielli o manico), perché rimane fuori dal contenitore.

    Sterilizzatore UV

    La scatola di sterilizzazione UV è uno strumento per manicure perfetto per tutti quegli attrezzi che non possono essere sterilizzati con alte temperature (lime per unghie, tamponi, spugne). Sotto la luce UV, la flora fungina e batterica viene facilmente eliminata dalla superficie dello strumento. 

    Gli sterilizzatori UV possono essere a una o due camere, con cassetti orizzontali o verticali. Rappresentano  uno dei metodi più sicuri per la sterilizzazione degli strumenti e accessori per manicure e pedicure indipendentemente dal materiale in cui sono realizzati. Questo apparecchio richiede che gli strumenti da sterilizzare siano stati immersi prima del trattamento UV in un disinfettante per manicure, e asciugati poi accuratamente.

    Al giorno d’oggi vengono utilizzati prevalentemente abbinati a un’autoclave: infatti l’armadio ultravioletto può conservare gli strumenti già sterilizzati in autoclave fino al momento del bisogno: in questo modo si evita una potenziale ricontaminazione prima del loro utilizzo.

    Sterilizzazione in autoclave

    Perché scegliere l’autoclave per il processo di sterilizzazione? La sterilizzazione in autoclave utilizza vapore, calore elevato e pressione ed è considerata la più affidabile per l’eliminazione di microbi e spore, con virus e funghi. Al punto che,tra le macchine sterilizzatrici, l’autoclave utilizzata per sterilizzare materiale sanitario, anche da dentisti e tatuatori.

    Per igienizzare gli strumenti è necessario raggiungere una temperatura minima di 121°C. Tale livello deve essere mantenuto per un tempo di sterilizzazione adeguato a garantire che i tuoi strumenti siano sterili.

    Le autoclavi di qualità aumentano anche la pressione dell’aria al loro interno, in modo simile a una pentola a pressione, assicurando che il vapore riscaldato copra e penetri in tutte le aree e le fessure dei tuoi strumenti. 

    Questi dispositivi consentono anche di mantenere sterili gli strumenti più a lungo. Una volta che hai sottoposto i tuoi accessori ad un processo sterilizzatore in autoclave, non puoi semplicemente metterli in un cassetto in attesa di usarli: rischi infatti di contaminarli nuovamente. Con le autoclavi puoi chiudere ermeticamente i tuoi strumenti in appositi sacchetti autosigillanti che li mantengono sterili.

    Conclusioni

    Ogni volta che i tuoi strumenti entrano in contatto con un cliente, c’è la possibilità di trasmissione batterica, virale o fungina. Ecco perché è così importante sterilizzare uno sterilizzatore per igienizzare il tuo set manicure e gli altri strumenti che utilizzi nel salone.

    Lo sterilizzatore UV 59S è progettato per eliminare il 99,99% di batteri in 3 minuti, consentendoti di risparmiare tempo per igienizzare i tuoi strumenti. Si disattiva automaticamente quando viene aperto il coperchio, evitando così che la pelle e gli occhi vengano esposti alla luce ultravioletta.

    Domande Frequenti

    Puoi sterilizzare in un’autoclave tutti i tuoi accessori per la manicure e pedicure, come ad esempio i tagliaunghie, i separatori per le dita dei piedi e le lime e gli spintori per cuticole. Gli strumenti multiuso possono essere utilizzati su molti clienti, ma solo se sterilizzati in autoclave tra un utilizzo e l’altro.

    Per conservare gli utensili dopo la sterilizzazione in una soluzione chimica o in autoclave, l’armadietto ultravioletto è un’aggiunta perfetta per un salone di bellezza professionale. L’unità utilizza radiazioni ultraviolette ad onde corte a 254 nm. Quando si attiva, la lampadina ultravioletta si accende quando la porta è chiusa.
    Scroll to Top