I 13 Migliori Stivali da Pioggia di gomma o colorati

In autunno non sono infrequenti le giornate fredde e piovose, che negli ultimi tempi sono anche torrenziali. Se in questi casi magari usciamo di casa con l’impermeabile e prendiamo l’ombrello, non sempre prestiamo la dovuta attenzione alle calzature. E invece sarebbe proprio il caso di indossare i migliori stivali da pioggia.

Forse perché si tratta per lo più di stivali di gomma e ce li immaginiamo come articoli per bambini… in realtà gli stivali da pioggia sono comodi, pratici ed estremamente utili tanto in città come in campagna. Sono anche perfetti da indossare nel tragitto verso l’ufficio per poi cambiarli con un elegante e più asciutto paio di calzature stringate.

SOMARIO
    Add a header to begin generating the table of contents
    stivali-da-pioggia

    Quali sono i migliori stivali da pioggia?

    In tempi di clima tanto pazzo con piogge talvolta simili a quelle monsoniche, avere nel guardaroba degli stivali antipioggia è indubbiamente la scelta giusta. Ideali in autunno, possono anche essere utilizzati in inverno per far fronte a grandi nevicate, perché ci aiutano a mantenere il piede all’asciutto.

    L’acquisto del tipo di stivali da pioggia dipende dalle proprie esigenze. Sul mercato ci sono tantissime occasioni per trovare il tipo più efficiente, senza rinunciare a colori sgargianti e con fantasie allegre per i bambini o monocromi e con linee più sobrie ed eleganti per gli adulti. Capire quale scegliere e dove comprali non dovrebbe essere perciò difficile ma per orientarti nella decisione finale abbiamo creato una guida dedicata ai migliori stivali da pioggia in tutti gli stili.

    Qui di seguito ti presentiamo  i migliori stivali da pioggia:

    1. I migliori stivali da pioggia in assoluto: Hunter Original Tall

    Hunter Women's Original Tall Gloss Navy Knee-High Rubber Rain Boot - 5M

    Questi stivali Wellington da donna rappresentano il fulcro del marchio Hunter Original fin dal 1956, anno del loro lancio.

    Realizzati in gomma naturale, ogni paio è formato da 28 parti tagliate a mano e assemblate nell’arco di tre giorni su una forma in alluminio fatta su misura, prima di essere vulcanizzato per una protezione molto efficace. Caratterizzato dal classico battistrada Hunter Original e da una confortevole fodera in poliestere, lo stivale ha uno stile intramontabile.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    2. I migliori stivali da pioggia alla caviglia: Asgard Chelsea

    Asgard Stivaletti da donna impermeabili Chelsea, marrone (Marrone scuro),...

    Trendy e leggeri, sono realizzati con una gomma super flessibile e confortevole, adatta per un uso quotidiano. Hanno un design elegante, il che significa che possono essere indossati con i più diversi stili di abbigliamento, dai jeans ai vestiti con i collant.

    Il tacco misura circa 2,5 cm, mentre lo stivale è alto circa 13,7 cm dall’arco. L’elastico sui lati e cinturino a strappo sul tallone consentono di metterli e toglierli con facilità.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    3. I migliori stivali da pioggia per leggerezza: Sam Edelman Tinsley

    Sam Edelman Tinsley - Stivali da Pioggia da Donna, Rosso (Rossetto Rosso...

    È un classico modello da pioggia con bordo elastico sui lati. Una volta indossati, gli stivali consentono di sfidare gli elementi meteo più avversi: mantengono infatti i piedi ben asciutti, con stile.

    Ha una sofisticata silhouette di stivaletto Chelsea con linguetta. Si infila e si toglie, con facilità, per uno stile in movimento. La punta arrotondata aumenta il livello di comfort. Il tacco è piatto.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    4. I migliori per lavorare all'aperto: Stivali da pioggia Uomo Dunlop

    Sonstige , Stivali uomo

     impermeabili, allegri e senza tempo. questi stivali in pvc sono robusti e fatti per durare. La suola flessibile garantisce di poter lavorare e camminare su molte superfici. Resistente all’olio, offre una presa eccellente grazie alla suola certificata SRA.

    Antiscivolo, garantisce condizioni di lavoro sicure. Che tu voglia lavorare in giardino, lavare la macchina, giocare all’aperto, camminare nei boschi o divertirti in spiaggia, uno stivale Dunlop ti garantisce piedi sempre asciutti.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    5. I migliori per valore: Stivaletti da pioggia donna Aigle Malouine BT

    Aigle Malouine 247984 Stivali da Pioggia da Donna, Rosso (Rot...

    Questi stivali da pioggia sono sono la perfetta combinazione di un’esperienza secolare con design moderno e raffinato. Disponibili in un’ampia gamma di colori alla moda e senza tempo, presentano il noto look a doppia striscia bianca del marchio.

    Di ispirazione nautica, mantengono i piedi perfettamente asciutti. Rappresentano il punto di riferimento per stivali comodi e pratici, Il materiale esterno e la gomma naturale, mentre la fodera è in poliestere e cotone.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    6. I migliori stivali da pioggia stampati: Joules Molly Welly

    Joules Molly Welly, Stivali di Gomma Donna, Blu (Blue Floral Bluflrl), 40...

    Si tratta di stivali di gomma di media altezza che consentono facilità di movimento. Sono comodi per  polpacci di tutte le dimensioni e altezze. Le stampe sono disegnate a mano e sono ispirate alla tradizione, il che le rende un’opzione colorata che non passa mai inosservata.

    Hanno un’elegante fibbia laterale e suole che disperdono l’acqua per una presa migliore. I plantari sono estraibili, per garantire la massima igiene.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    7. I migliori stivali da pioggia alla moda: Aigle Aiglentine

    Aigle Aiglentine, Stivali in Gomma Donna, Nero (Noir Ambre New), 35 EU

    Di ispirazione equestre, questi stivali affermano la loro individualità con la suola a carrarmato e i dettagli a contrasto. La vestibilità sagomata conferisce uno stile molto femminile. Sono realizzati in gomma-plus, un mix esclusivo a base di gomma naturale che li rende impermeabili, confortevoli, flessibili e resistenti. La suola garantisce un’ottima presa.

    Hanno una fodera resistente che tiene a bada l’umidità; si pulisce con una spugna e asciuga rapidamente. La soletta in schiuma assorbe gli urti su una base di gomma con rivestimento Softex.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    8. I migliori a becco d'anatra: Stivali da Pioggia Donna Sperry Saltwater Rope

    Sperry, stivaletti alla caviglia da donna, in pelle e con suola Top Sider,...

    Molto versatili in caso di pioggia, questi stivali offrono protezione con un tocco di stile esclusivo in ogni situazione. La fodera in pile regala un piacevole comfort anche nelle giornate più fredde.

    I lacci in pelle grezza si favoriscono una vestibilità ottimale e gli occhielli antiruggine non temono l’azione dell’acqua e dell’umidità. La suola in gomma antitraccia con inserti Wave-Siping assicura la massima trazione sia sull’asciutto che sul bagnato.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    9. I migliori stivali da pioggia con zeppa: Sorel Joan Rain Wedge

    SOREL Women's Joan Rain Wedge Tall Gloss Boot, Black, sea Salt, 10.5 M US

    Hanno uno stile inconfondibile che spinge a ballare sotto la pioggia e a saltare in ogni pozzanghera. La tomaia in gomma vulcanizzata impermeabile ha un’elegante finitura lucida. La fodera è in rete, mentre il plantare in eva sagomato rimovibile è perforato per garantire una camminata traspirante.

    La soletta in rete consente di evacuare l’umidità e l’intersuola in gomma vulcanizzata offre un’efficace stabilità e sostegno. Il cuneo è rivestito in gomma. 

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    10. I migliori stivali da pioggia comodi: Bogs

    BOGS 72103, Stivali di Gomma da Lavoro Donna, Rosso (Burgundy), 36.5

    Con la loro inconfondibile maniglia superiore, segno distintivo del marchio, questi stivali in gomma garantiscono un’efficace protezione contro il freddo, l’umidità e la pioggia. Non temono le intemperie e sono completamente impermeabili: mantengono così il piede all’asciutto, da cima a fondo.

    La loro esclusiva tecnologia di ammortizzazione fa letteralmente rimbalzare il piede sulla soletta interna, per una camminata agile e confortevole. La chiusura stringata dona un tocco di raffinatezza.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    11. I migliori stivali da pioggia che non sono in gomma: Stivali Stringati Donna Timberland

    Timberland 6 Inch Premium Waterproof, Stivali Donna, Pelle, Materiale...

    Sono i classici scarponcino Timberland da donna, impermeabili e resistenti. L’interno è composto da 200 grammi di imbottitura PrimaLoft ecosostenibile che mantiene i piedi comodi e caldi in qualsiasi condizione climatica. IL collo è imbottito in pelle.

    Il pregiato nabuk con cui sono realizzati proviene da una conceria sostenibile classificata Silver da LWG. I lacci sono realizzati con bottiglie di plastica completamente riciclata. Le cuciture sono termosaldate a impermeabilità garantita.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    12. I migliori stivali da pioggia per camminare: Crocs Crocband Jaunt

    Crocs Crocband Jaunt Women, Stivali Donna, Nero (Black), 38/39 EU

    Con il cinturino in stile retrò e il plantare in Croslite (un materiale che non è gomma e non è plastica), questi stivali da pioggia sono ideali per le giornate autunnali.

    La suola esterna in Croslite garantisce una maggiore durata e un migliore attrito in caso di maltempo. I fori per le decorazioni Jibbitz consentono di personalizzare la scarpa. La Roomy Fit è una calzata confortevole  che permette una buona flessibilità delle dita, una grande comodità e stabilità favorendo sempre la mobilità al piede.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    13. I migliori stivali da pioggia pieghevoli: Copriscarpe impermeabile Ymtech

    YMTECH Impermeabile Copriscarpe, Pioggia Stivali zip scarpe pioggia scarpe...

    Non si corre il rischio di farsi cogliere impreparati da un acquazzone, con questi originali copriscarpe impermeabili. Sono realizzati in robusto materiale traspirante e la chiusura a zip consente di indossarli e toglierli comodamente.

    Si possono piegare e riporre comodamente in una borsa o nello zaino, sempre pronti all’uso. Molto pratici, si possono puliscono semplicemente con acqua. Si rivelano ideali per la città e sono protettivi anche in moto.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    Guida all’acquisto degli stivali da pioggia?

    Gli stivali da pioggia sono diventati un elemento indispensabile per il guardaroba, soprattutto per chi vive in zone climatiche soggette a frequenti e stagionali rovesci anche di grande intensità. Tuttavia quando pensiamo a questo tipo di calzatura, entriamo spesso in conflitto con noi stessi, in dubbio se sceglierli in base al comfort o la praticità, senza rinunciare allo stile. 

    Un buon punto di partenza è differenziare il tipo d’uso degli stivali specifici per la pioggia da quello di semplici scarpe da pioggia (compresi gli stivali antinfortunistici).

    Oltre a trovare un’ampia scelta di prodotti, nella vendita online si possono fare affari in chiave più economica, con articoli di marca a basso prezzo. In più c’è la possibilità di orientare la scelta tenendo in considerazione le opinioni di chi ha acquistato un paio di stivali nel web: se ne consiglia la lettura perché può essere utile approfondire l’argomento nell’ottica di scegliere il prodotto con il migliore rapporto qualità prezzo.

    Di che tipo di calzatura hai davvero bisogno?

    Prima di tutto, è importante determinare quale tipo di calzature per il tempo piovoso si adatta meglio alle tue esigenze e all’ambiente in cui abitati.

    Stivali da pioggia

    Gli stivaletti da pioggia hanno un aspetto elegante, il corpo in gomma o neoprene piuttosto che in plastica, le suole minime e colori spesso luminosi o con motivi. Specifici per la pioggia, non sono fabbricati per competere con scarponi per la neve o per escursioni impegnative. Tanto meno si possono mettere a confronto con le galosce che si indossano sopra le calzature normali. Inoltre, la loro costruzione piuttosto semplice e lineare raramente comprende tutti i comfort tipici delle calzature quotidiane.
    Nelle loro forme più elementari, sono fatti per mantenere i piedi asciutti in condizioni di bagnato. Se hanno un rivestimento interno, è semplice e sottile in nylon o cotone. Più il design è elaborato, più vantaggi o accessori vengono offerti, come fibbie o lacci. A volte ti imbatti in ibridi, dove è stato aggiunto un isolamento significativo per il clima più freddo.

    Stivali invernali

    Generalmente adatti per temperature sotto lo zero, si distinguono per un efficiente isolamento termico e per la suola con maggiore grip. I classici stivali invernali sono spesso allacciati e realizzati in nylon impermeabilizzato, Gore-tex, pelle o una combinazione di pelle e nylon. Possono anche variare in altezza, dalle caviglie alle ginocchia. Fondamentalmente, questo tipo di calzatura è fatto per un’esposizione prolungata agli elementi freddi come la neve.

    Scarpe da trekking impermeabili

    Completamente a prova d’acqua e di umidità, sono tradizionalmente allacciati e realizzati con nylon, fodera impermeabile o pelle e non hanno un isolamento extra. Inoltre, in genere non sono più alti delle caviglie. Progettati per percorrere chilometri, sono fatti per affrontare e sfide più impegnative. Sono ideali per le avventure in montagna dalla primavera all’autunno, quando il tempo è imprevedibile ma non particolarmente rigido.

    Come scegliere gli stivali da pioggia?

    Se senti davvero che uno stivale da pioggia è ciò di cui hai bisogno, ci sono alcune cose da tenere a mente mentre restringi il campo alla tua decisione finale.

    Diversi tipi di stivali da pioggia

    Disponibili in tutti i tipi di forme e dimensioni, gli stivali da pioggia possono essere facilmente classificati in base all’altezza del gambale: alla caviglia, a metà polpaccio o alto. Gli stivali all’altezza della caviglia raggiungono il picco intorno alle caviglie o leggermente sopra le caviglie con un’altezza, misurata dal pavimento, che di solito è inferiore a 23 cm. Gli stivali a metà polpaccio misurano 25-35 cm da terra, mentre quelli alti vanno da 35 cm a oltre 40 cm.

    Calore e protezione dalle intemperie

    Se vivi in luoghi umidi o con climi temperati, meglio acquistare stivali che abbiano un isolamento minimo o nullo, che offrono più spazio per indossare calze più spesse se le temperature occasionalmente lo richiedono. Senza l’isolamento aggiuntivo, i tuoi piedi hanno meno probabilità di surriscaldarsi e sudare. 

    Per le zone con clima più freddo potresti prendere in considerazione l’acquisto di stivali imbottiti. Tuttavia, dato che questi modelli potrebbero costare di più, forse vale la pena optare per un paio di stivali sfoderati o minimalista di una misura in più e indossare calzini spessi di alta qualità.

    Comfort

    Se hai l’esigenza di indossare lo stivale tutto il giorno, è importante scegliere un modello in grado di offrire un adeguato supporto del piede e il massimo comfort. In questi casi, è utile considerare quanto sia rigida la gomma superiore del tuo potenziale stivale e anche quanto sia flessibile la suola.

    Gli stivali tipici hanno solette molto semplici e piuttosto fragili. Ecco perché il più delle volte si  ordina una taglia in più per accogliere solette, calzini più spessi o evitare che il gonfiore del piede dovuto all’attività possa risentire troppo della calzata.

    Trazione sul terreno

    La trazione che la suola esercita sul fondo di ambienti bagnati è fondamentale per gli stivali da pioggia. Dai un’occhiata alla suola e immagina uno pneumatico per auto con tutte le sue scanalature e alette. Questi ritagli sono efficaci per stabilizzare il veicolo perché allontanano l’acqua dalle aree di contatto diretto con la strada.

    Una serie di alette più liscia, meno profonda ma distinta su una suola della scarpa generalmente si traduce in una maggiore superficie di contatto. Più contatto significa più attrito. Questo è l’ideale per superfici piane e altrettanto lisce come pavimentazione, cemento e persino piastrelle. 

    Tasselli profondi e talloni pronunciati, d’altra parte, sono più adatti per camminare su superfici irregolari e instabili, come sentieri, fango, erba e roccia.

    Stile

    Se sei solo alla ricerca di stivali da indossare occasionalmente, lo stile è probabilmente un fattore determinante. Per l’universo femminile, ad esempio, sono disponibili modelli di stivali di gomma da donna e di stivali da pioggia con tacco.

    A seconda dei tuoi gusti, potresti volere una gomma più rigida, ma assicurati di non compromettere la fluidità della camminata. I modelli più alti di solito hanno un design modellato più aerodinamico con accessori aggiunti come fibbie, lacci, cerniere, tasselli in nylon. I modelli più bassi potrebbero avere linguette o pochissime funzionalità aggiuntive. Tuttavia, da colori e motivi audaci al nero tradizionale e senza pretese, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

    Vestibilità

    Gli stivali da pioggia non sono quasi mai disponibili nelle misure intermedie e, il più delle volte, calzeranno o troppo piccoli o troppo grandi. Specie se compri online, leggi sempre le tabelle delle taglie fornite dai produttori e confrontale con i commenti degli utenti.

    Tuttavia, a volte anche le tabelle dei numeri di taglia possono essere poco precise. Inoltre, c’è una differenza nel modo in cui le persone preferiscono indossare gli stivali. Ad alcuni piace più spazio per la possibilità di mettere calze spesse o per aggiungere solette, mentre altri preferiscono una calzatura per i piedi più comoda e calze sottili.

    Gli stivali che si adattano più strettamente al tuo piede avranno inevitabilmente prestazioni peggiori quando si tratta di mantenere il calore a temperature vicine allo zero, poiché non c’è molto spazio perché l’aria possa fungere da isolante. Tienilo a mente se per te il calore è una priorità assoluta.

    Materiali

    SI consiglia di prestare attenzione ai materiali utilizzati nella costruzione dello stivale. Se sei allergico al lattice, dovresti andare cauto, poiché il lattice viene utilizzato nella resistenza chimica della calzatura. Inoltre, se sei contrario ai prodotti di origine animale, dovresti non considerare gli articoli che hanno imbottitura di lana nel plantare e nella soletta. Se la sostenibilità ambientale è per te una priorità, ti puoi orientare su articoli prodotti con materiali riciclati, almeno parzialmente.

    Conclusioni

    Alla fine, la miglior scelta per te è quello che fornirà la massima funzionalità e soddisfazione nell’ambiente in cui vivi e lavori. Prendere in considerazione i cartellini dei prezzi è un must, ma il più delle volte il costo della qualità è inevitabile. Attenzione però a non spendere troppo per lo stile e per la scarsa funzionalità. 

    Abbiamo dato il massimo dei voti agli stivali in gomma naturale della Hunter Original. Con il loro stile inconfondibile, si prestano ad essere indossati in ogni occasione. Sono foderati in tessuto e sono realizzati con 28 parti tagliate a mano e garantiscono un elevato livello di protezione.

    Domande Frequenti

    Gli stivali da pioggia in genere si indossano leggermente più abbondanti rispetto ad altri tipi di scarpe. Prima di decidere di scendere di una taglia, considerate il tipo di calze che metterai. I calzini spessi possono aiutare a compensare la calzata più generosa. 

    Gli stivali da pioggia tendono a scivolare mentre si cammina, quindi indossare due paia di calzini può evitare la formazione di vesciche. Spesso si indossano calze con una forte presa sopra le caviglie, che rimangono al loro posto per tutto il giorno.

    Uno stivale da pioggia stretto ostacola la circolazione sanguigna. Sceglilo un po’ largo, ma non troppo.

    Scroll to Top