I 15 Migliori Struccanti Viso – Classifica 2020

Togliersi il trucco alla fine di una lunga giornata è davvero molto fastidioso. Devi strofinare, pulire e risciacquare un sacco di volte per pulire perfettamente la tua pelle. Però rimuovere il make up ogni sera è un lavoro necessario, perché aiuta a prevenire eruzioni cutanee, irritazioni e invecchiamento precoce. 

La chiave per rendere tutto meno noioso e molto più rapido è trovare il  miglior struccante viso. Questi prodotti sono formulati per dissolvere delicatamente tutto (anche il trucco per gli occhi waterproof) senza danneggiare la pelle.

SOMARIO
    Add a header to begin generating the table of contents
    struccante-viso

    Qual è il miglior struccante viso?

    Pulire la pelle e rimuovere il trucco non sono la stessa cosa. Il classico detergente per il viso, infatti, non è formulato per rimuovere il fondotinta più ostinato dal viso. E lo struccante aiuta a sciogliere il mascara, ma non elimina necessariamente la pelle dalle tossine rimanenti.

    Nel caso dei cosmetici a lunga tenuta e alle formule per il trucco waterproof, l’acqua non aiuta più di tanto: è necessario un prodotto a base di olio per rimuoverli, motivo per cui detergenti oleosi e struccanti viso e occhi funzionano così bene per rimuovere il trucco ostinato.

    Sul mercato ci sono così tanti tipi di struccanti: oli detergenti, balsami, salviettine struccanti, acque micellari, persino panni che pretendono di rimuovere il mascara waterproof con la sola acqua, per non parlare delle formule create per colpire labbra, occhi, formule vegane, e altro ancora.

    Qui di seguito ti presentiamo i migliori struccanti viso:

    1. Il migliore struccante viso in assoluto: Bioderma Sensibio H20

    Bioderma Sensibio H2O Acqua Micellare Pelli Sensibili 500 ml

    Specifica per pelli sensibili, è un’acqua micellare detergente e struccante. Utilizzata al mattino e alla sera, pulisce profondamente la pelle del viso impedendo agli inquinanti di penetrare lo strato cutaneo e causare l’insorgere di ipersensibilità.

    La sua formula si ispira alla struttura dei lipidi cutanei. In perfetta armonia con la pelle, ne preserva il naturale film protettivo. Ha un pH fisiologico intorno al 5.5 e rispetta l’equilibrio biologico della pelle.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    2. Il miglior struccante riutilizzabile: Makeup Eraser Original

    Makeup Eraser Strucante Makeup Eraser Pink - 30 Ml

    Non bisogna far altro che aggiungere acqua a questo morbidissimo asciugamano per rimuovere anche il trucco più difficile (incluso il mascara waterproof, l’eyeliner, il fondotinta e il rossetto . Può essere lavato e riutilizzato 1000 volte prima di dover essere sostituito.

    È un panno in poliestere brevettato composto da milioni di minuscole fibre che lavorano insieme per “aspirare” il makeup e le impurità. Con il lato a fibre corte pulisce, mentre con quello a fibre lunghe esfolia.  

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    3. Il miglior struccante per pelli sensibili: Cetaphil Gentle makeup Remover

    Cetaphil Gentle makeup Remover, 6 FL oz

    Formulato con ingredienti vegetali, questo prodotto bifase oil-free dissolve delicatamente ed efficacemente il trucco waterproof e a lunga tenuta, lasciando la pelle liscia, pulita e rinfrescata. Contiene  aloe vera e botanicals,  ginseng e tè verde. Non lascia residui oleosi.

    È ipoallergenico e non comedogenico ed è clinicamente testato, quindi non irrita la pelle né ostruisce i pori. Si rivela adatto a tutti i tipi di pelle, anche quella sensibile.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    4. Il migliore struccante viso per rimuovere il trucco waterproof: La Roche-Posay Toleriane Dermo

    la Roche Posay Toleriane Dermo Nettoyant - 200 ml

    Strucca e deterge delicatamente la pelle del viso e degli occhi. Adatto a tutti i tipi di pelle, anche quelle con intolleranze, è senza profumo e senza alcol.

    La sua elevata tollerabilità è testata sotto controllo dermatologico. Si applica sulla punta delle dita massaggiando in modo circolare. Asciugare accuratamente senza sfregare.  Non richiede il risciacquo.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    5. Il miglior struccante senza fragranze: Clinique Take the day off per occhi e labbra

    Clinique Trattamento Specifico per Occhi e Labbra - 125 ml

    Indicati per tutti i tipi di pelle, è uno struccante bifasico per occhi e labbra, in grado di rimuovere anche il makeup più resistente. Grazie alla sua formula innovativa può essere usato anche da chi porta lenti a contatto, perché non provoca irritazioni o bruciori.

    Va applicato sul contorno occhi con un batuffolo di cotone, quindi attendere alcuni secondi per far agire la formula. Sciacquare con acqua fresca prima di riapplicare il trucco.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    6. Il miglior struccante senza olio: Almay Gentle Eye Makeup Remover Pads

    Almay Gentle Eye Makeup Remover Pads Oil Free -- 80 Pads by Almay Cosmetics

    Questi morbidi dischetti circolari non lasciano mai traccia di trucco o di residui grassi. Formulati con una miscela botanica di aloe vera, cetriolo e tè verde, svolgono un’azione delicata e sono testati oftalmologicamente. 

    Inoltre non tirano la pelle mentre rimuovono il trucco. Sono delicati come l’acqua sugli occhi, ma molto efficaci per togliere il trucco. Ipoallergenici, sono senza profumo e cruelty free.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    7. Il migliore struccante per pelli secche: Burro detergente Drunk Elephant Slaai

    Drunk Elephant, Burro detergente Slaai per rimuovere il trucco

    Si tratta di un prodotto multitasking realizzato con ingredienti naturali. La sua formulazione include estratti di frutta puri e ricchi di antiossidanti e oli, per aiutare a lenire la pelle.

    È inoltre presente una miscela nutriente di oli africani, grazie alla quale deterge e idrata la pelle, lasciandola luminosa.  Scioglie tutte le tracce di sporco, trucco e crema solare dalla pelle, rimuovendo anche formulazioni resistenti all’acqua. 

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    8. Il miglior struccante a base di olio: DHC Deep Cleansing Oil

    DHC Olio Di Pulizia Profondo

    Autentico prodotto cult del marchio, scioglie fin dal primo passaggio le impurità e il makeup. Così facendo  lascia la pelle pulita, morbida e luminosa. 

    La sua formulazione è a base di olio d’oliva biologico al 100%. Va applicato con le mani asciutte sul viso asciutto e rimuove efficacemente trucco ostinato, come mascara e eyeliner waterproof, creme solari. È idrosolubile e si risciacqua senza lasciare residui oleosi.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    9. Il migliore per pelle a tendenza acneica: Gel Detergente Viso Avene

    Avène Gel Detergente Viso - 400 Ml

    È ideale per la detersione quotidiana della pelle sensibile grassa, impura, con imperfezioni o a tendenza acneica. Purifica delicatamente e riduce l’eccesso di sebo, diminuisce a lungo l’effetto “pelle lucida” e le impurità. La sua formula, rispettosa della pelle sensibile, offre un’associazione esclusiva di principi attivi, assicurando tre effetti benefici: detergente, opacizzante, lenitivo.

    L’eccesso di sebo viene ridotto grazie alla Comedoclastin, un principio attivo di origine vegetale ottenuto dai semi di cardo mariano.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    10. La migliore lozione struccante: Estee Lauder Take It Away

    Estée Lauder TAKE IT AWAY LOTION MAKEUP REMOVER

    Rimuove velocemente e con delicatezza ogni tipo di makeup, anche le formule più resistenti e waterproof. La sua formula esclusiva, a base d’acqua, rinfresca la pelle con un delicato profumo agrumato.

    Si elimina facilmente con il risciacquo e dona alla pelle una morbida levigatezza senza alcuna sensazione o residuo di oleosità. Si applica  sulla pelle asciutta massaggiando con cura. Risciacquare o rimuovere con una salvietta. 

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    11. Il miglior latte detergente: Dr. Hauschka Soothing Cleansing Milk

    Dr. Hauschka Soothing Cleansing Milk 145 ml

    Questo latte struccante e detergente rimuove delicatamente il makeup e le impurità, e può essere usato come cura quotidiana della pelle sensibile.

    Prepara la pelle alle cure complementari destinati a rivitalizzare e a proteggerla. A base di anthyllide,  olio di jojoba e mandorla dolce, ha un leggero effetto rimpolpante. È adatto alle pelli normali, secche o sensibili.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    12. Il migliore struccante per occhi sensibili: Elemis

    Elemis White Flowers Eye And Lip Make-Up Remover, Struccante per Occhi e...

    Delicato ma efficace, questo detergente per il trucco bifase pulisce istantaneamente la zona degli occhi e delle labbra da tutte le tracce di trucco, incluso il mascara resistente all’acqua.

    È formulato con estratto di peonia bianca per idratare, tè bianco freddo per lenire e vitamina B5 per aiutare a detergere le ciglia. Lascia la delicata zona degli occhi fresca e lenita. Testato a livello oftalmologico, è adatto anche a cloro che portano le lenti a contatto.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    13. Il migliore struccante per rossetto: Maybelline Super Stay Lip Remover

    Maybelline May.Super Stay Rossetto N.01 Lip Remover B2933600 - 50 g

    Si tratta di uno stick per la rimozione del colore delle labbra a lunga durata. Cancella velocemente il rossetto senza strofinare. Il colore si stacca, all’istante.

    La sua speciale formula, costituita da un mix pregiato di pigmenti di colore fashion, è sviluppata per donare i colori di brillance più intensi di sempre. Si fa apprezzare per la sua texture delicata e non richiede risciacquo.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    14. Il miglior balsamo struccante: Farmacy Green Clea

    [Farmacy] Green Clean Make up meltaway cleansing balm 90 ml

    Pluripremiato, è uno struccante e detergente per il viso che lascia la pelle idratata e vellutata. Gli oli di girasole e radice di zenzero rimuovono senza sforzo anche il trucco degli occhi più audace e il fondotinta a lunga tenuta senza sforzo, senza seccare o lasciare residui.

    L’estratto di papaya aiuta a ristrutturare la pelle e a rivelare una luminosità giovanile. Una rinfrescante miscela di oli essenziali di lime, bergamotto e arancia è esaltante e rivitalizzante.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    15. Le migliori salviettine struccanti: Neutrogena Makeup Remover

    Neutrogena - Salviette struccanti

    Sono delle salviettine delicate e ultra morbide che offrono una pulizia e una rimozione del trucco molto efficace, anche lontano da casa. Rimuovono ogni traccia di sporco, olio e trucco in pochi secondi.

    La formula brevettata è così efficace che rimuove facilmente anche il mascara waterproof. Lascia la pelle perfettamente pulita senza residui pesanti, quindi non è necessario risciacquare.

    Caratteristiche chiave:

    Specifiche:

    Come scegliere lo struccante in base alla pelle?

    La scelta di uno struccante specifico per il tuo tipo di pelle è importante per ottenere i migliori risultati senza il rischio di provocare irritazioni. Nella vendita online trovi un’ampia gamma di proposte studiate per soddisfare ogni esigenza. Vediamo quale scegliere in base a queste indicazioni tratte dalle opinioni degli estetisti.

    Pelle grassa

    Se hai la pelle grassa, opta per un detergente a base di acqua o senza olio che non forma residui o film oleosi.

    Pelle secca

    In casa di pelle secca, scegli un un detergente struccante idratante. Aiuterà a trattenere l’umidità e a mantenere la pelle idratata, rimuovendo le impurità.

    Pelle sensibile

    Per la pelle sensibile o a tendenza acneica, si consiglia di consultare un dermatologo prima di provare qualsiasi prodotto. Fai un patch test per vedere se il cosmetico si adatta alla tua pelle o provoca arrossamenti, formicolio o eruzioni cutanee.

    Pelle mista

    Se hai la pelle mista, sai che non è facile trovare prodotti idonei. Devi effettuare molte prove prima di trovare un cosmetico che si adatti alle esigenze specifiche della tua pelle. Scegli prodotti che non impoveriscano la pelle della sua umidità o la rendano grassa.

    Quali tipi di struccanti ci sono?

    È disponibile un’ampia gamma di struccanti o detergenti, come acqua micellare, salviettine, creme, saponi e oli. Il modo migliore per scegliere tra questi è scoprire se si adattano al tuo tipo di pelle. Fai un patch test per vedere quale funziona meglio per te.

    Salviettine

    Sono di tipo usa e getta, morbide, simili a un tovagliolo che rimuovono il trucco. Attenzione però: alcuni prodotti low cost possono causare arrossamenti e irritazioni cutanee. Scegli sempre un prodotto di marca se vuoi andare sul sicuro.

    Asciugamani

    Si tratta di asciugamani da usare con acqua calda per rimuovere il trucco pesante e pulire la pelle. Sono riutilizzabili ma potrebbero essere aggressivi a causa dello sfregamento.

    A base di acqua

    Sono acque micellari o detergenti privi di olio. Si rivelano ideali per la pelle grassa in quanto puliscono il viso senza lasciare un film grasso o oleoso.

    A base di crema

    I detergenti a base di crema sono più adatti alle pelli secche e miste. Puliscono senza togliere l’umidità.

    A base di olio

    Un olio struccante può riparare i danni e lenir la pelle mentre rimuove le impurità e il trucco.

    Delicati sulla pelle

    Scegli marchi che offrono prodotti vegani e completamente naturali. Uno struccante delicatissimo riduce la possibilità di irritazioni cutanee e allergie.

    Come rimuovere il trucco e mantenere la pelle radiosa?

    Pronta per iniziare? Ecco come procedere per una rimozione dl trucco a regola d’arte.

    Prima rimuovi il colore delle labbra

    Tutti amano un rossetto rosso audace, tranne quando lo si ritrova cosparso su tutto il viso. Rendi la rimozione del rossetto il primo passo nella tua routine della buonanotte per evitare questo disastro. Immergi un batuffolo di cotone in acqua micellare o in un olio detergente e strofinalo delicatamente sulle labbra.

    Sii estremamente gentile intorno ai tuoi occhi

    Tirare la pelle intorno agli occhi può causare irritazione e aumentare la comparsa delle rughe. Invece di strofinare via il trucco dagli occhi, inumidisci un dischetto di cotone con acqua micellare o struccante occhi delicato e stendilo sulle palpebre per alcuni secondi prima di rimuoverlo delicatamente.

    Applica alcune gocce di olio detergente

    L’olio tende ad attirare l’olio, quindi usare un olio detergente sulla pelle può aiutare a sollevare il trucco ostinato, mentre nutre la pelle e reintegra la sua naturale umidità. Basta applicare alcune gocce di olio detergente su un dischetto di cotone e tamponarlo delicatamente sulla pelle.

    Aiutati con il vapore

    Il vapore apre i pori, facilitando la penetrazione del detergente in profondità nella pelle per eliminare il trucco ostinato e le impurità. Riempi il lavandino con acqua calda e metti sopra il viso per un minuto o due: è un metodo efficace e decisamente a basso prezzo. Puoi anche immergere un asciugamano in acqua calda, quindi strizzarlo e coprirlo sul viso per aprire i pori.

    Usa il tonico dopo aver deterso la pelle

    Il tonico viene generalmente utilizzato per condizionare la pelle e rimuovere eventuali residui di olio in eccesso dopo la pulizia. Può anche dare una spinta rapida alla tua routine di pulizia, aiutando a rimuovere le impurità che potrebbero rimanere dopo aver lavato il viso. Basta saturare un batuffolo di cotone e passarlo delicatamente sulla pelle prima di idratarla.

    4 errori da evitare nella rimozione del trucco?

    Rimuovere il trucco sembra un compito semplice, ma sai bene che non è così. In effetti, potresti commettere alcuni di questi errori di rimozione del trucco e la tua pelle potrebbe soffrirne.

    Errore n. 1: non pulire dopo aver usato salviettine per la rimozione del trucco

    Le salviettine struccanti non sono sufficienti. Sono un ottimo strumento per rimuovere il trucco dalla superficie della pelle, ma non fanno molto per i residui che si accumulano nei pori. Inoltre, se stai usando salviettine struccanti a base di olio, potresti aggiungere olio extra alla tua pelle, con il rischio di eruzioni cutanee.

    Errore n. 2: dimenticarsi di tirare indietro i capelli 

    Se tiri indietro i capelli prima di lavarsi il viso, esponi la pelle intorno all’attaccatura delle ciocche, vale a dire nel punto in cui i residui di trucco tendono ad accumularsi. Lava il viso fino all’attaccatura dei capelli per una pulizia profonda che lascerà la tua pelle fresca. 

    Errore n. 3: saltare la doppia pulizia 

    Anche se ritieni che il tuo struccante faccia tutto il lavoro in modo impeccabile, potrebbero esserci ancora delle impurità. La chiave per rimuovere completamente il trucco e pulire la pelle è la doppia pulizia. Inizia lavando il viso una volta per rimuovere il trucco, quindi risciacqua per pulire e purificare la pelle. 

    Durante la tua seconda pulizia, assicurati di massaggiare anche la pelle per aumentare la circolazione e ottenere una carnagione sana e luminosa. 

    Errore n. 4: strofinare invece di tamponare

    A volte devi metterci un po’ di foga per rimuovere il trucco, ma evita di strofinare la pelle con troppa forza, specialmente nelle zone delicate come quella intorno agli occhi. Per il trucco degli occhi ostinato, immergi un dischetto di cotone nello struccante e lascialo sulle palpebre per una decina di secondi prima di tamponare delicatamente e asciugare il trucco. Per tutto il resto, tampona la pelle con il prodotto per la rimozione del trucco preferito piuttosto che strofinare avanti e indietro o tirare in una direzione, con il rischio di danneggiare la pelle.

    Conclusioni

    A volte rimuovere il trucco è un compito difficile e lungo. Per quei momenti in cui sei pronta per andare a letto dopo una lunga giornata o una serata fuori, gli struccanti sono la risposta a tutto. Scegli tra i prodotti ipoallergenici da farmacia e le salviettine struccanti testate oftalmologicamente per avere la sicurezza di non causare irritazioni alla pelle. E a maggior ragione se decidi di acquistare il prodotto più economico, leggi con attenzione la lista dei suoi ingredienti.

    Per trattare la nostra pelle con la massima cura abbiamo scelto lo struccante l’acqua micellare detergente e struccante Sensibio H2O della Bioderma. Adatta anche alle pelli sensibili, pulisce in profondità e preserva il naturale film protettivo della pelle. Si può utilizzare anche sugli occhi.

    Domande Frequenti

    Dovresti rimuovere il trucco ogni sera a causa della tua naturale traspirazione durante il giorno. La traspirazione in una giornata calda o dopo l’esercizio fisico potrebbe far proliferare i batteri in quell’ambiente umido. Quindi, se non ti risciacqui, quei microbi potrebbero moltiplicarsi ancora di più durante la notte. Gli inquinanti ambientali e altre sostanze irritanti potrebbero essersi accumulati durante il giorno, quindi probabilmente è meglio rimuovere ogni impurità prima di andare a dormire.

    Sì, ma corri il rischio che il viso resti molto grasso. Quindi si consiglia di usarlo solo per gli occhi e poi utilizzare una salvietta struccante per il volto.

    Quando si rimuove il trucco a lunga tenuta è importante utilizzare salviettine struccanti delicate, acqua micellare o struccante a base di olio prima del detergent.

    La cosa migliore è lavarsi il viso e poi usare una crema idratante in modo che la pelle non si secchi!

    I grassi e le proteine ​​nel latte, in particolare il latte intero, possono aiutare a idratare e consentire alla pelle di trattenere l’umidità. Se hai un trucco ostinato da rimuovere applica un po’ di latte o olio d’oliva su tutto il viso e poi asciugalo con un panno o un batuffolo di cotone.

    Scroll to Top