I 10 migliori guanti esfolianti

Tra le buone pratiche di bellezza che consentono di avere una pelle liscia, sana e luminosa ce ne sono alcune che abbiamo un po’ perso nel corso del tempo, quasi fossero fuori moda. 

Invece è bene riscoprirle per i numerosi benefici che possono apportare al nostro corpo. 

Fra queste c’è il guanto esfoliante, uno di quegli accessori semplici ma efficaci che negli ultimi anni sta tornando alla ribalta, portando con sé molteplici pratiche e prodotti complementari per lo scrub.

Trovare i migliori guanti esfolianti non è poi così difficile, soprattutto nei canali di vendita online. Sono in genere articoli low cost e tra i più economici sul mercato.

SOMARIO
    Add a header to begin generating the table of contents

    L'importanza di esfoliare la pelle

    Durante le stagioni più estreme è particolarmente importante prendersi cura della  pelle. Se vuoi avere in ogni momento dell’anno l’epidermide liscia, vellutata e luminosa, devi costantemente sottoporti a una routine che prevede precisi passaggi. 

    Fra questi c’è l’esfoliazione, una pratica indispensabile per costruire la pelle sana che ti consente di rimuovere la pelle morta dal corpo.

    L’eliminazione della cellule morte della pelle può essere fatta con un procedimento chimico o fisico. Nel primo caso vengono utilizzati prodotti chimici che contengono una varietà di acidi. 

    L’azione fisica può invece essere effettuata sotto la doccia o nella vasca da bagno, utilizzando un guanto peeling, che è una sorta di spugna esfoliante. 

    Come scegliere i guanti esfolianti

     guanti scrub devono scorrere sul corpo e vanno usati in modo delicato come un guanto da massaggio, con movimenti circolari che attivano la micro-circolazione. Dopo lo scrub corpo o il solo scrub gambe, vanno applicate creme e lozioni idratanti.

    Quando si tratta di acquistare i guanti da esfoliazione occorre considerare alcuni aspetti importanti.

    Caratteristiche

    Lo scopo principale del guanto esfoliante è quello di rimuovere le cellule morte e pulire la pelle in profondità. Tuttavia, alcuni tipi ti offrono altre funzioni.

    Ad esempio, possono stimolare la circolazione sanguigna o favorire la produzione di collagene. Ci sono anche guanti scrub che aiutano a combattere la cellulite.

    Prima di decidere quale scegliere, controlla le caratteristiche del prodotto per trovare quello più adatto a te.

    Misura

    In genere i guanti esfolianti sono forniti in un’unica taglia, adatta alla maggior parte delle persone. 

    Se però hai le mani piuttosto grandi e sei dubbioso sul fatto che quel determinato tipo possa andare bene per te, è meglio dare un’occhiata ai commenti pubblicati nella vendita online.

    Così se ad esempio leggi “efficaci ma piccolissimi”, meglio cercare altrove!

    Uso

    Userai il guanto per esfoliare tutto il corpo o solo il viso? Hai la pelle normale o particolarmente delicata? In base alla risposta puoi orientarti ai tipi piuttosto ruvidi che agiscono in profondità o a quelli più morbidi in cotone.

    Materiali dei guanti esfolianti

    I guanti esfolianti possono essere realizzati in una grande varietà di materiali diversi, sia naturali che sintetici:

    • guanto di kessa
    • guanto di luffa 
    • guanto di crine 
    • guanto di cotone
    • guanto di fibra di ramiè di bambù
    • guanto di viscosa e rayon
    • guanto di fibra di sisal
    • guanto di sasa veitchii
    • guanto in silicone
    • guanto in poliuretano termoplastico
    guanti-esfolianti

    Qual è il miglior guanto scrub?

    La famiglia dei guanti esfolianti accoglie un’articolata gamma di prodotti che possono soddisfare molteplici esigenze di utilizzo. Tutti i guanti per strofinare, come il guanto da bagno, il guanto doccia e le spazzole esfolianti corpo, hanno però in comune il fatto che non devono mai essere utilizzati su pelle asciutta.

    I guanti scrub devono essere usati sotto la doccia, associandoli a lozioni, in modo tale da rimuovere le cellule morte senza danneggiare epidermidi delicate di chi ha la pelle secca o peli incarniti.

    Se si acquistano articoli non di marca, si consiglia di evitare quelli a trame sintetiche, perché sono piuttosto aggressivi sulla pelle.

    Qui di seguito ti presentiamo i migliori guanti scrub:

    1.Il migliore per l'autoabbronzante: Kessa Guanto Esfoliante Corpo

    Berber's Treat Kessa Guanto Esfoliante Corpo - Rivitalizza la pelle grazie...

    ACQUISTA SU AMAZON

    Ideale per  rimuovere l’abbronzatura spray, è indicato per lo scrub su tutto il corpo, incluso il viso. Consente di liberare i pori occlusi in modo efficace ma non aggressivo e aiuta a prevenire e a rimuovere gli eventuali peli incarniti.

    Può essere utilizzato quotidianamente e, grazie al suo cordoncino, lo puoi appendere a un gancio per averlo sempre sotto mano.

    Pro:

    • Va bene per la pelle grassa
    • Previene i peli incarniti
    • Si può appendere

    Contro:

    • Non adatto alle mani grandi

    2. Il migliore in fibre vegetali: NYK1 Guanto esfoliante per body scrub

    NYK1 Scrub Corpo Esfoliante Guanto Esfoliante Corpo (Rosa) MIGLIORE Guanto...

    ACQUISTA SU AMAZON

    È prodotto in fibre vegetali naturali amiche dell’ambiente ed è indicato per esfoliare il viso, i piedi e il corpo. Rivitalizza la pelle e la prepara all’applicazione dell’idratante. 

    Può essere d’aiuto per rallentare la crescita dei peli. Lo puoi scegliere in colore nero e rosa e viene fornito di una pratica custodia da viaggio.

    Pro:

    • Ha un effetto rivitalizzante
    • È a basso impatto ambientale
    • Si può scegliere nero o rosa

    Contro:

    • La struttura è un po’ flessibile

    3. Il migliore per la schiena: Spugna di luffa esfoliante

    Spugna di Esfoliante di Set Spugna per Doccia, Esfoliante Bagno Strap, Pad...

    ACQUISTA SU AMAZON

    Con questo set esfoliante puoi raggiungere agilmente anche i punti più difficili, come la schiena, il collo e le spalle. Rende la pelle morbida e vellutata, detergendola in profondità.

    Dotato di due pratiche maniglie, è prodotto in luffa naturale e in puro cotone, a prova di allergie e di batteri.

    Pro:

    • In luffa naturale e cotone
    • Stimola la circolazione sanguigna
    • Adatto a ogni corporatura

    Contro:

    • Un po’ delicato per lo scrub profondo

    4. Il migliore naturale: Hydrea London Guanto esfoliante in spugna di luffa

    Hydrea London - Organic Egyptian Loofah, Guanto esfoliante in spugna di...

    ACQUISTA SU AMAZON

    Lasciati coccolare da questo guanto esfoliante prodotto in luffa egiziana biologica e biodegradabile. Grazie all’azione delle fibre naturali, la pelle diviene morbida e riacquista la sua luminosità. 

    È progettato con un polsino elasticizzato che rende questo accessorio molto pratico da utilizzare sotto la doccia o nella vasca da bagno.

    Pro:

    • È biologico e biodegradabile
    • Ha una fodera in cotone
    • Molto pratico il polsino elasticizzato

    Contro:

    • Un po’ aggressivo sulla pelle delicata

    5. Il migliore in bambù: Glov Guanto per peeling

    GLOV Guanto per Peeling Naturale in Fibre di Bamboo Pulisce i Pori del...

    ACQUISTA SU AMAZON

    Efficace contro la cellulite, consente di rimuovere sui peli incarniti. Si rivela perfetto per contrastare la pelle secca e ruvida. Le sue particolari fibre consentono di pulire la cute in profondità, ossigenando le cellule e stimolando la circolazione.

    Può essere utilizzato indifferentemente con la mano destra o sinistra.

    Pro:

    • Dermatologicamente testato
    • Contrasta la cellulite
    • Ha proprietà anti-micotiche

    Contro:

    • Poco adatto alla pelle estremamente sensibile

    6. Il migliore per il budget: QVS Guanti esfolianti per il bagno

    QVS - Guanti esfolianti per il bagno, colore: bianco

    ACQUISTA SU AMAZON

    La fornitura include due guanti esfolianti (uno per la mano destra e l’altro per la mano sinistra) proposti a un prezzo a dir poco competitivo. Vanno utilizzati sulla pelle umida e offrono una doppia azione: rimuovono le cellule morte dall’epidermide e tolgono i peli incarniti.

    La loro azione si rivela particolarmente efficace nell’esfoliazione della pelle prima di effettuare la routine di epilazione.

    Pro:

    • Sono comodi
    • Per entrambe le mani
    • Ideali prima dell’epilazione

    Contro:

    • Sono un po’ leggeri

    7. Il migliore per valore: Feel Fine Guanto esfoliante in seta

    Feel Fine - Guanto esfoliante in 100% seta turca, esfoliante per il corpo,...

    ACQUISTA SU AMAZON

    Con questo guanto puoi  beneficiare di un trattamento da vera spa senza muoverti da casa. È prodotto in seta, un materiale ricco di  proteine naturali, e si rivela un vero e proprio amico della pelle. 

    La pulisce in profondità, elimina i batteri, stimola la circolazione del sangue. Grazie a questa azione, dona all’epidermide un look sano e luminoso.

    Pro:

    • Molto resistente
    • Delicato ma efficace
    • Rimuove i batteri

    Contro:

    • Richiede un buon investimento

    8. Il migliore in sisal: Hotchy Sacchetto per sapone

    Hotchy, 4 sacchetti per sapone, 100% vegani, in sisal naturale, per sapone,...

    ACQUISTA SU AMAZON

    È un’idea intelligente ed economica per esfoliare in modo delicato. Si tratta di quattro sacchetti in sisal (una fibra naturale) progettati per accogliere un pezzo di sapone. In questo modo puoi esfoliare il corpo in modo delicato e detergere la pelle in profondità.

    La dimensione di ciascun  sacchetto è pari a 9 x 12 centimetri.

    • Esfolia con l’utilizzo di acqua e sapone
    • È totalmente naturale
    • Non scivola

    Contro:

    • Poco robusto

    9. La migliore salviettina esfoliante: Italy Towel Asian Exfoliating Bath Washcloth

    Italy Towel 8 Pcs Asian Exfoliating Bath Washcloth - Red & Green

    ACQUISTA SU AMAZON

    Una proposta originale che arriva direttamente dalla Corea. Sono otto salviettine esfolianti in viscosa delle dimensioni di circa 13 x 16 centimetri.

    Si utilizzano dopo aver fatto un bagno caldo e rimuovono le impurità e le cellule morte dall’epidermide. Al termine del trattamento la pelle diviene morbida ed è avvolta da una piacevole sensazione di freschezza.

    Pro:

    • In viscosa
    • Pratiche da portare con sé
    • Ammorbidiscono e rinfrescano

    Contro:

    • Non adatto per il viso

    10. I migliori guanti esfolianti in silicone: NYKK Loofah da bagno

    Loofah da bagno Pelle di silicone asciugamani da bagno for uomo e donna,...

    ACQUISTA SU AMAZON

    Non le abbiamo contate, ma pare che ciascuno di questi guanti in gel di silice sia rivestito da 2980 setole di diverso spessore e di varia lunghezza. In questo modo possono pulire in profondità ogni singolo poro della pelle.

    Il design ergonomico li rende perfettamente adattabili alla conformazione della mano.

    Pro:

    • Puliscono in profondità
    • Il design è ergonomico
    • Si possono appendere

    Contro:

    • Non trattengono la schiuma

    Conclusioni

    I guanti esfolianti sono una componente importante della routine di cura della pelle. Un massaggio esfoliante è importante per eliminare le cellule morte dall’epidermide e permette di accogliere al meglio i trattamenti successivi, come l’applicazione di creme, lozioni e oli.

    L’esfoliazione periodica è benefica anche per chi soffre di cellulite o ha la pelle a buccia d’arancia, in quanto, oltre ad eliminare lo sporco, ha un effetto massaggiante che stimola la circolazione del sangue.

    I guanti esfolianti effettuano un’azione di pulizia profonda della pelle, eliminando le cellule morte e le impurità. Stimolano inoltre la circolazione sanguigna e, in alcuni casi, aiutano a rimuovere i peli incarniti.

    Dipende dalla sensibilità della tua pelle. Se è facilmente irritabile, non usarli più di una volta alla settimana, altrimenti puoi anche fare lo scrub ogni tre o quattro giorni.

    Sì, perché viene rimossa gradualmente insieme alle cellule morte. Però nello stesso tempo preparano la tua pelle a una nuova applicazione di abbronzante. 

    Gli esperti consigliano di esfoliare prima, magari con un apposito guanto per peli incarniti, perché così rimuovi ogni impurità dalla pelle e apri i pori. In questo modo la depilazione sarà più accurata.

    Sì, puoi utilizzare il normale sapone oppure un bagnoschiuma. È importante che la pelle sia pulita se vuoi che il tuo guanto agisca negli strati cutanei più profondi.

    Sì. In genere dovresti cambiarli una volta ogni due o tre mesi se fai lo scrub con regolarità. Se ti accorgi però che sono deteriorati dopo qualche settimana, sostituiscili subito.

    Scroll to Top