29 Modi per Rimuovere le Smagliature Rosse e Bianche

Un problema comune che affligge sia le donne che gli uomini è rappresentato dalle smagliature. Queste antiestetiche striature che possono comparire su cosce, vita, fianchi, seno, braccia e glutei sono quasi impossibili da combattere e possono minare l’autostima. Che siano dovute alla gravidanza o all’improvviso aumento di peso, ci sono diversi modi per rimuovere le smagliature rosse e bianche che puoi fare anche da te.

SOMARIO
    Add a header to begin generating the table of contents

    Cosa sono le smagliature?

    Le smagliature si manifestano come fasci di linee parallele sulla pelle. Queste linee hanno un colore e una consistenza diversi rispetto alla tua pelle normale e vanno dal viola al rosa brillante al grigio chiaro. Quando tocchi le smagliature con le dita, potresti sentire una leggera cresta o una rientranza sulla pelle. A volte, possono provocare prurito o dolore.

    Queste linee compaiono comunemente durante o dopo la gravidanza o in seguito a un improvviso cambiamento di peso. Tendono anche a manifestarsi negli adolescenti in fase di crescita. Le smagliature non sono pericolose e possono formarsi praticamente ovunque, ma sono più comuni sullo stomaco, sulla parte superiore delle braccia e su cosce e glutei. Sono frequenti anche le smagliature seno e le smagliature pancia, soprattutto in caso di smagliature post parto.

    Smagliature rosse o bianche

    Dopo quanto tempo si schiarisce una cicatrice? Dipende. Questi inestetismi spesso iniziano come segni rossi o smagliature viola e lentamente sbiadiscono fino a diventare bianchi o argento. La differenza di colore dà l’idea di quanti anni hanno le smagliature. Anche se potrebbero non scomparire mai completamente, il trattamento può schiarire il colore dei segni e rimpicciolirli.

    Le smagliature più recenti e con cicatrice rossa sono più facili da curare. Iniziano a diventare rossi per via dei vasi sanguigni che sono presenti sotto la pelle: e questo fa sì che le smagliature rosse siano più reattive al trattamento.

    Le smagliature bianche sono più vecchie e più problematiche da curare. Con il passare del tempo, i vasi sanguigni si restringono, rendendo difficile stimolare la produzione di collagene. I risultati del trattamento potrebbero non essere così soddisfacenti rispetto a quelli delle smagliature rosse, ma ci sono opzioni disponibili per aiutarle a sbiadire in modo più naturale e ad un ritmo più veloce. Per rendersene conto basta digitare smagliature rimedi  nel web.

    Cause e fattori di rischio delle smagliature

    La pelle è composta da tre strati chiave. Le smagliature vengono a formarsi nello strato intermedio, detto derma, nel momento in cui il tessuto connettivo si allunga oltre i limiti della sua elasticità. Ciò è normalmente dovuto alla rapida espansione o contrazione della pelle. Le cause più comuni includono:

    • gravidanza: tra il 50 e il 90% delle donne in gravidanza presenta smagliature durante o dopo il parto
    • pubertà: la rapida crescita è tipica dei giovani che attraversano il periodo della pubertà
    • rapido aumento di peso: mettere su molto peso in un breve lasso di tempo può causare smagliature
    • condizioni mediche: alcune condizioni mediche possono causare smagliature, come la sindrome di Marfan e la sindrome di Cushing. La prima può portare a una diminuzione dell’elasticità del tessuto cutaneo e la seconda può stimolare una produzione eccessiva di un ormone che porta a un rapido aumento di peso e a fragilità della pelle
    • uso di corticosteroidi: l’uso prolungato di creme e lozioni a base di corticosteroidi può ridurre i livelli di collagene, una sostanza che rinforza e sostiene la pelle

    Fattori di rischio

    Un certo numero di fattori di rischio sono stati associati allo sviluppo delle smagliature gravidanza e per aumento di peso, anche se mancano ancora evidenze scientifiche che lo possono confermare.

    I fattori di rischio per lo sviluppo delle smagliature potrebbero essere collegati a:

    • storia famigliare
    • malattie croniche
    • indice di massa corporea prima della gravidanza
    • peso alla nascita del bambino nelle donne in gravidanza

    Ciò può essere ricondotto ai maggiori livelli di allungamento della pelle nelle donne obese con bambini più grandi e dai cambiamenti nel collagene della pelle e nel tessuto connettivo legati all’età.

    smagliature-rosse-e-bianche

    Rimedi fai da te efficaci contro le smagliature

    L’idratazione è la chiave per migliorare l’elasticità della pelle e mantenere la pelle idratata usando oli ed emollienti può aiutare a prevenire le smagliature. Ma come togliere smagliature una volta che si sono formate? I rimedi smagliature bianche fai da te che ti presentiamo qui di seguito possono aiutare a mantenere la pelle idratata, attenuando gli inestetismi.

    È bene notare che non ci sono prove scientifiche a sostegno dell’efficacia di nessuno dei rimedi contro le smagliature rosse o bianche. Poiché questi metodi si basano su prove aneddotiche, non tutti possono ottenere gli stessi risultati. Si consiglia quindi di consultare un medico prima di optare per uno qualsiasi di questi rimedi naturali smagliature rosse e bianche (e non solo), anche per capire come eliminare l’inestetismo nel modo più efficace.

    1. Olio di cocco

    Inumidisci la parte interessata e massaggiala per una decina di minuti con un cucchiaio di olio di cocco vergine. Lascia agire per un paio d’ore o tutta la notte e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti due volte al giorno.

    2. Burro di cacao

    Unisci mezza tazza di burro di cacao con un quarto di tazza di burro di karité e scalda qualche secondo nel microonde per farli sciogliere. Aggiungi un cucchiaino di olio di vitamina E, mescola bene e massaggia il composto sulla zona interessata. Lascia agire per un paio d’ore o tutta la notte e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti due volte al giorno.

    Massaggia uno o due cucchiai di olio di ricino (spremuto a freddo) sulla zona interessata. Lascia agire per tutta la notte e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    4. Burro di karitè

    Sciogli mezza tazza di burro di karité nel microonde e massaggialo sulla zona interessata. Lascia agire per tutta la notte e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    5. Aloe vera

    Mescola 2 cucchiai di gel di aloe vera fresco e 1 cucchiaino di olio di vitamina E e massaggia il composto sulla zona interessata. Lascia agire per almeno un’ora e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti due volte al giorno.

    6. Vicks VapoRub

    Massaggia l’area con Vicks VapoRub, quindi avvolgila con pellicola trasparente. Lascia agire per tutta la notte e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti una volta al giorno fino a quando non vedi i risultati.

    7. Aceto di sidro di mele

    Versa mezza tazza di aceto di mele diluito in un flacone spray. Spruzzalo sulla zona interessata prima di andare a letto. Lascia agire per tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    8. Olio d'oliva

    Riscalda uno o due cucchiai di olio extravergine di oliva nel microonde per pochi secondi. Massaggialo sulla zona interessata per una decina di minuti. Lascia agire per tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    9. Vitamina E

    miglior-olio-di-vitamina-e

    Spremi il liquido di quattro o cinque capsule di vitamina E e massaggialo sulla zona interessata. Non risciacquare. Lascia agire per tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    10. Succo di limone

    Diluisci un paio di cucchiai di succo di limone fresco in due cucchiai d’acqua. Applicalo sulla zona interessata e lascialo asciugare. Lavalo dopo 15 minuti e applica una crema smagliature idratante. Ripeti due volte al giorno.

    11. Amamelide

    Diluisci un paio di cucchiai di amamelide in mezza tazza di acqua distillata. Versa il liquido in un flacone spray, spruzzalo sulla zona interessata e lascialo asciugare. Risciacqualo dopo 15 minuti e idrata l’area. Ripeti due volte al giorno.

    12. Vaselina

    Prendi una cucchiaiata di vaselina, massaggiala sulla zona interessata e lasciala agire per tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    13. Scrub al caffè

    Mescola due cucchiai di fondi di caffè con due cucchiaini di burro di karité. Massaggia delicatamente lo scrub al caffè sulla zona interessata per 5 minuti. Risciacqua con acqua tiepida e applica una crema antismagliature idratante. Ripeti tutti i giorni.

    14. Bicarbonato di sodio

    Mescola mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio con il succo di mezzo limone. Applica la miscela sulle smagliature, avvolgi con la pellicola trasparente e attendi circa mezz’ora. Rimuovi la pellicola e risciacqua. Ripeti due volte alla settimana.

    15. Olio per neonati

    Massaggia l’olio per bambini sulle smagliature e lasciarlo agire tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    16. Latte materno

    Massaggia tre cucchiai di latte materno sulle smagliature. Una volta assorbito, non risciacquare. Ripeti una o due volte al giorno.

    17. Olio di mandorle

    Massaggia due cucchiai di olio di mandorle sulla zona interessata fino a quando non viene assorbito. Lascia agire per tutta la notte e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    18. Scrub allo zucchero

    Mescola un cucchiaio di zucchero semolato con due cucchiaini di olio di cocco. Massaggia per una decina di minuti. Lascia agire per una quindicina di minuti e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti una volta al giorno.

    19. Olio dell'albero del tè

    Miscela tre gocce di olio dell’albero del tè con due cucchiai di qualsiasi olio vettore (mandorle, cocco o oliva). Massaggia per una decina di minuti e quindi lascia agire per tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    20. Olio di Argan

    Massaggia un paio di cucchiai di olio di argan spremuto a freddo sulle smagliature. Lascia agire tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    21. Curcuma

    Mescola mezzo cucchiaino di curcuma in polvere con due cucchiai di olio di cocco. Massaggialo sulle smagliature (fai attenzione perché potrebbe macchiare i tuoi vestiti). Lascia agire per almeno mezz’ora e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti una volta al giorno.

    22. Olio di jojoba

    Massaggia un cucchiaio di olio di jojoba sulla zona interessata per una decina di minuti. Lascia agire tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    23. Olio di semi di rosa canina

    Massaggia un cucchiaio di olio di semi di rosa canina sulla zona interessata per cinque minuti. Lascia agire tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    24. Cetriolo e succo di limone

    Mescola il succo di mezzo cetriolo con un cucchiaio di succo di limone diluito e massaggialo sulle smagliature. Lascia agire per un quarto d’ora e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti una volta al giorno.

    25. Olio di albicocca

    Massaggia un paio di cucchiai di olio di albicocca sulle smagliature per 5 minuti. Lascia agire tutta la notte. Ripeti tutti i giorni prima di andare a letto.

    26. Olio di emu

    Massaggia mezzo cucchiaino di olio anticellulite di emu raffinato sulle smagliature. Lascia agire per almeno mezz’ora o per tutta la notte e quindi lava con acqua tiepida. Ripeti una volta al giorno.

    27. Aspirina

    Schiaccia tre compresse di aspirina e impastale con l’acqua. Applica sulla zona interessata e lascia asciugare. Quindi risciacqua e applica una crema corpo idratante. Ripeti una volta al giorno.

    28. Albume d'uovo

    Monta a neve due albumi d’uovo. Massaggiali sulla zona interessata, lascia asciugare completamente e poi risciacqua. Applica una crema idratante. Ripeti due volte al giorno.

    29. Succo di patate

    Grattugia la patata, estraine il succo e applicalo sulle smagliature. Lascia asciugare, risciacqua e tampona con un asciugamano. Ripeti una o due volte al giorno.

    rimuovere-le-smagliature-rosse-e-bianche

    Metodi di rimozione delle smagliature bianche

    Vediamo ora quali sono le metodologie più diffuse che affrontano il problema: smagliature come eliminarle?

    Esfoliazione

    Un’esfoliazione periodica rappresenta un metodo semplice per affrontare il problema delle smagliature bianche. Così facendo si rimuove la pelle morta dalle smagliature, consentendo ad altri trattamenti di penetrare più profondamente e di lavorare più velocemente.

    Puoi applicare l’olio di cocco sulle ciglia la sera, utilizzando un batuffolo di cotone. Lascialo agire tutta la notte e risciacqualo al mattino. Questo potrebbe proteggere le tue ciglia dai danni e condizionarle, consentendo loro di apparire più piene.

    Trattamenti topici

    Le creme e gli unguenti per uso topico sono metodi pratici per ridurre l’aspetto delle smagliature bianche. Alcune creme sono disponibili da banco, mentre altre sono prescritte da un medico.

    Applicate regolarmente, le creme topiche e un olio per smagliature possono alleggerire il tono delle cicatrici ma potrebbero non rimuoverle completamente, anche se usi un massaggiatore anticellulite. Prima di utilizzare qualsiasi trattamento, si consiglia di parlarne con il medico.

    Microdermoabrasione

    La microdermoabrasione è una procedura indolore per ridurre la comparsa delle smagliature bianche. Questo trattamento agisce sullo strato superiore della pelle e la stimola a comprimere le fibre di collagene ed elastina.

    Durante il trattamento, minuscoli cristalli esfolianti vengono spruzzati sulla zona interessata. Utilizzando un dispositivo simile a una bacchetta, i cristalli vengono delicatamente rimossi dallo strato dell’epidermide, insieme alla pelle morta.

    Microneedling

    Il microneedling agisce nel derma, lo strato intermedio della pelle dove si formano le smagliature. I piccoli aghi del dermaroller vengono infilati nella pelle per innescare la produzione di collagene e di elastina. In questo modo si favorisce la rigenerazione della pelle che può migliorare l’aspetto della pelle e ridurre le smagliature.

    Terapia laser

    I laser per smagliature penetrano nella pelle, innescando la rigenerazione. Questo stimola i tessuti intorno alle smagliature a guarire più velocemente. La terapia laser favorisce la produzione di melanina nella zona interessata, attivando le cellule del pigmento nella pelle. Ciò fa sì che le smagliature si fondano con il normale tono della pelle.

    Chirurgia estetica

    Questa opzione costosa ma efficace può rimuovere in modo permanente le smagliature bianche dal tuo corpo.

    L’addominoplastica è una procedura cosmetica che rimuove non solo le smagliature, ma anche la pelle e il grasso in eccesso dall’addome. Questa procedura conferisce alla pelle e all’addome un aspetto più piatto e sodo. Tuttavia, una procedura chirurgica comporta una serie di rischi per la salute, senza contare che lascia delle cicatrici.

    Prevenzione delle smagliature

    Anche se le smagliature non possono sempre essere prevenute, ci sono alcuni accorgimenti che possono contribuire a diminuire il rischio:

    • mantieni un peso ideale
    • evita la dieta yo-yo
    • segui una dieta equilibrata ricca di vitamine A e C, insieme a minerali come zinco e silicio
    • punta ad un aumento di peso lento e graduale durante la gravidanza
    • bevi da sei a otto bicchieri d’acqua ogni giorno

    Conclusioni

    Le smagliature possono essere antiestetiche, ma sono un problema comune e a volte temporaneo. Possono verificarsi su una serie di parti del corpo, inclusi stomaco, cosce, fianchi, seno, parte superiore delle braccia e parte bassa della schiena. Non presentano rischi per la salute a lungo termine e il trattamento è normalmente volto a migliorare l’immagine di sé e ad accrescere la propria autostima.

    Scroll to Top